domenica 25 settembre 2016 - Aggiornato alle 19:21
24 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 12:19

Perugia, genitori denunciati per aver ospitato a casa il fidanzato scomparso della figlia 15enne

Sottrazione consensuale di minore è l'accusa contestata dalla polizia. Il giovane era scappato ai servizi sociali dopo numerose liti con la madre. Gli indagati: «Non sapevamo fosse fuggito»

Perugia, genitori denunciati per aver ospitato a casa il fidanzato scomparso della figlia 15enne

di En.Ber.

Un quindicenne scomparso si rifugia a casa della fidanzatina e la polizia denuncia i genitori della giovane per averlo ospitato. Sottrazione consensuale di minore è l’accusa contestata dalla polizia ai due che hanno ospitato il ragazzo senza avvertire le autorità.

Fuggito tre volte in un mese Secondo il racconto della polizia soltanto nell’ultimo mese il 15enne era fuggito tre volte di casa e ogni volta la madre era andata a chiedere aiuto alla polizia che interrompeva le ricerche quando il ragazzo rientrava dalla famiglia. Sabato gli agenti lo hanno ritrovato a casa della fidanzatina e il 15enne aveva raccontato agli agenti l’ultimo screzio con la madre. Prima di riportarlo a casa i poliziotti hanno avvisato i genitori della giovane: «Non lo ospitate più e avvisate l’autorità se torna qui».

Le discussioni con la madre Al termine di un’altra discussione con la madre – su indicazione del tribunale per i minorenni – il quindicenne è stato affidato ai servizi sociali ma soltanto lunedì ha fatto nuovamente perdere le sue tracce. Dal centro per minori è fuggito nuovamente fino all’abitazione della fidanzata coetanea. I genitori di quest’ultima – spiega una nota della questura – hanno riferito di non sapere che il minore fosse scappato. In ogni modo, «considerata la particolare e delicata situazione», sono stati entrambi denunciati e il minore è stato affidato ai servizi sociali.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250