sabato 1 ottobre 2016 - Aggiornato alle 17:28
15 giugno 2016 Ultimo aggiornamento alle 17:33

Perugia, furgone abbatte sbarra del passaggio a livello senza fermarsi: nove treni in ritardo

L'incidente è avvenuto lungo la linea Terontola-Foligno tra Perugia e Ponte San Giovanni: disagi anche per quanto riguarda il traffico

Perugia, furgone abbatte sbarra del passaggio a livello senza fermarsi: nove treni in ritardo
Il passaggio a livello danneggiato

È stato quasi certamente un furgone ad abbattere mercoledì mattina la barriera di un passaggio a livello tra Perugia e Ponte San Giovanni. Secondo quanto ricostruito da Rfi (Rete ferroviaria italiana), il mezzo pesante, che non è stato possibile identificare, ha anche danneggiato in modo serio gli organi di manovra, causando inevitabili ritardi per nove treni tra le 7.30 e le 8.50 sulla linea Terontola-Foligno. Dei nove convogli sette hanno accusato un ritardo di 40 minuti mentre per due c’è stata solo una limitazione nel percorso. Sul posto sono intervenuti i tecnici di Rfi che hanno ripristinato la corretta funzionalità dell’impianto. Inevitabili disagi ci sono stati anche per il traffico, regolato dagli uomini della polizia stradale.

Rispettare le regole «Rete ferroviaria italiana – spiega la società in una nota – ricorda che, per evitare questo tipo di inconvenienti e altri incidenti ancora più gravi, è necessario rispettare l’articolo 147 del Codice della strada (Comportamento ai passaggi a livello). Il passaggio a livello deve essere attraversato solo quando le barriere sono completamente alzate. Quando le sbarre iniziano a chiudersi è assolutamente necessario fermarsi. Quando sono abbassate è vietato, oltre che pericoloso, tentare di sollevarle, scavalcarle o passare al di sotto. Per la propria sicurezza e per quella degli altri è quindi necessario rispettare la segnaletica e i semafori stradali che proteggono gli attraversamenti ferroviari».

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250