domenica 25 settembre 2016 - Aggiornato alle 09:09
17 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 19:41

Perugia Flower Show: il caleidoscopico spettacolo dei fiori dal 20 al 22 maggio ai Giardini del Frontone

Lo sportello Sos piante, il lancio di farfalle e lo special guest Carlo Pagani. Scopri il programma

Perugia Flower Show: il caleidoscopico spettacolo dei fiori dal 20 al 22 maggio ai Giardini del Frontone

di Lucia Caruso

I Giardini del Frontone si preparano anche quest’anno ad accogliere il Perugia Flower Show, la mostra mercato di piante rare e inconsuete, che giunge alla sua 13esima edizione. Una suggestiva esperienza fatta di forme, colori e profumi che, dal 20 al 22 maggio, mette insieme nella sua magica cornice addetti ai lavori, produttori, collezionisti, appassionati e curiosi del suggestivo mondo del giardinaggio di qualità. Tra esposizioni di fiori e piante, di arredi da giardino, di eccellenze enogastronomiche e di prodotti del benessere, ci saranno incontri, corsi, dimostrazioni, lezioni e tanti eventi ad impreziosire il ricco carnet della kermesse floreale.

Il festival Come ogni anno ampio spazio alle numerose specie rose e agli esemplari di ortensie rare, alle orchidee e alle camelie. Non mancheranno piante da frutto, piante grasse, e piante aromatiche. Un parco espositori sempre più nutrito per questa edizione 2016: saranno oltre 60 infatti produttori e collezionisti di rarità botaniche che metteranno in mostra le loro varietà più particolari e che presenteranno le loro anteprime assolute a livello nazionale.  Tanti gli eventi collaterali per grandi e piccini, per coloro che hanno dimestichezza con l’arte dei fiori e per coloro che si cimentano per la prima volta nel rapporto con le piante: dai laboratori didattici alle attività pratiche, dai corsi di giardinaggio alle miniconferenze: il mondo della floricultura è al centro di questa primavera che sboccia come ogni anno ai Giardini del Frontone.

Sportello SOS Piante Come di consueto sarà allestito lo sportello per le “pazienti verdi” dietro al quale un equipe proveniente direttamente dal Dipartimento di Scienze Agrarie dell’Università di Perugia si prenderà cura delle amiche piante o fornirà i consigli su come guarirle. Per una diagnosi veloce basterà anche portare una fogliolina.

Il lancio di Farfalle Uno degli eventi più suggestivi che il Flower Show propone è di certo il “Lancio di farfalle” che, oltre a ripopolare la natura di questi insetti impollinatori essenziali per il perfetto funzionamento dell’econsistema, regalerà ai visitatori uno spettacolo dal grande impatto scenografico. Saranno centinaia le farfalle che verranno liberate nell’ambiente. L’appuntamento da non perdere è per sabato 21 alle ore 16.

Salute e benessere I riflettori saranno puntanti sulle pratiche dedicate alla salute e al benessere attraverso la “floriterapia” con esperti del settore che illustreranno come i rimedi floreali aiutino a ritrovare il benessere psicofisico.

Special guest Carlo Pagani, il celebre maestro giardiniere, sarà presente al festival per ricevere tutti gli appassionati sabato alle ore 17.

Una Scuola da Orto Domenica sarà ospite del colorato festival una scuola umbra che ha dato vita a un progetto pilota molto bello sull’orto. Dietro la cattedra ci saranno i bambini che insegneranno agli altri bambini come si fa l’orto. Un’idea nata tra i banchi della V della Scuola primaria di San Feliciano che prevede la coltivazione diretta e la cura degli ortaggi da parte degli alunni.

L’arte floreale Per chi vuole scoprire come creare un terrazzo impeccabile c’è un apposito corso che terrà la dottoressa Trinari, spiegando come scegliere piante, vasi e colori per abbellire gli spazi privati. L’attività è inserita all’interno del “1° Concorso Balconi e Angoli Fioriti del Quartiere” nato con l’obiettivo di valorizzare e abbellire giardini, balconi e spazi privati. Ogni attività collaterale che si svolge all’interno della mostra mercato è gratuita ed aperta a tutti, previa iscrizione online al sito www.perugiaflowershow.com.

GUARDA IL VIDEO

Ecco il programma

Venerdì 20 Maggio 2016
Ore 16.00 :
“PERENNEMENTE FIORITO”
Un corso per imparare a conoscere le piante perenni, le armonie di forme e di colore che regalano ai nostri giardini e balconi durante tutto l’anno.
Presso: Stand Vivaio Papini – A cura di: Lorenzo Papini – Vivaio Papini
Giardinaggio Specialistico

Ore 17.00 :
“GLI AGRUMI DELLA LIGURIA”
Gli Agrumi: coltivazione, cura e riproduzione. Presentazione della varietà “Quattro Stagioni”, prodotta in Liguria.
Presso: Stand Vivai Piante Trio – A cura di: Francesco Rizzo – Vivai Piante Trio
Giardinaggio Specialistico

Sabato 21 Maggio 2016
Ore 11.00 :
“PIANTE GRASSE CHE PASSIONE!”
Tecniche di coltivazione delle piante grasse, vasi, innesti e annaffiatura.
Presso: Stand Az. Agr. Drovandi – A cura di: Paolo Drovandi – Az. Agr. Drovandi
Giardinaggio Specialistico

Ore 11.00 :
“MINI CORSO DI CURA DELLE ORCHIDEE”
Coltivazione e tecniche di rinvaso delle orchidee con esempi pratici. Possibilità di portare il proprio esemplare da rinvasare.
Presso: Stand Giulio Celandrone Orchidee – A cura di: Giulio Celandroni – Giulio Celandrone Orchidee. Giardinaggio Specialistico
Ore 12.00 :
“IL FASCINO DELLE CLEMATIS, TRA COLORI E VERSABILITA’”
Un viaggio alla scoperta di questa meravigliosa pianta ancora poco conosciuta: tecniche di coltivazione, riproduzione, cura e mantenimento.
Presso: Stand Maginatura Informa – A cura di: Stefano Magi – Maginatura Informa
Giardinaggio Specialistico

Ore 12.00 :
“CREA IL TUO GIARDINO CON I MODULI GARDENAGE’”
Scoprire i Moduli Gardenage, pensati per assisterti in tutte le fasi, dalla progettazione alla realizzazione, fino alla manutenzione delle tue composizioni. Puoi dar vita al giardino che hai sempre desiderato, in piena autonomia!
Presso: Stand Gardenage – A cura di: Claudia Pannaioli – Paesaggista in evoluzione
Giardinaggio Specialistico

Ore 15.00 :
“DIMOSTRAZIONE PRATICA DI LAVORAZIONE BONSAI’”
Si illustreranno tutti i segreti per modellare, curare e potare un bonsai.
Presso: Stand Pepeleu Bonsai – A cura di: Giuseppe Tarsia – Pepeleu Bonsai
Giardinaggio Specialistico

Ore 15.00 :
“IL FIORE DI LOTO”
La coltivazione del fiore di loto in giardino o sul balcone organizzando una piccola vasca o nel laghetto artificiale.
Presso: Stand WaterNursery– A cura di: Valerio La Salvia – WaterNursery
Giardinaggio Specialistico

Ore 16.00 :
“VOLO SPETTACOLARE DI FARFALLE”
Maggio è il mese delle farfalle. Con l’esplosione della fioritura primaverile questi lepidotteri impollinatori iniziano a volare numerosi. Ma le insidie dovute dall’intervento dell’Uomo sull’ambiente rischiano di pregiudicare la loro preziosa funzione naturale. Il lancio delle farfalle oltre ad essere spettacolare ha la funzione di ripopolare con esemplari autoctoni che prediligono le piante del territorio, i nostri giardini, gli spazi verdi e in generale l’ambiente naturale, per garantire il funzionamento equilibrato dell’ecosistema.
Presso: Spazio HeraComm – A cura di: HeraComm con Francesco Malossini di Eugea.

Ore 16.00 :
“IL GIARDINO IN OMBRA’”
Come creare e mantenere un angolo verde in ombra: dagli aceri alle camelie passando per varie erbacee tappezzanti.
Presso: Stand Le Camelie del Generale – A cura di: Enrico Scianca – Le Camelie del Generale
Giardinaggio Specialistico

Ore 16.00 :
“PICCANTISSIMO ME”
Un piccante viaggio alla scoperta del peperoncino. Fra storia, tecniche di coltivazione e una mini degustazione per tutti i partecipanti.
Presso: Stand Alba Peperoncini – A cura di: Sara Venturi, Roberta Perazzini – Alba peperoncini
Giardinaggio Specialistico/Degustazione Guidata

Ore 17.00 :
“CARLO PAGANI A PERUGIA FLOWER SHOW!”
Tappa umbra per Il Maestro Giardiniere che sarà ospite di Perugia Flower Show per presentare il libro “Rose perdute e ritrovate” Edizioni Pendragon!
Presso: Spazio HeraComm – A cura di: Buk Lab
Giardinaggio Specialistico/Incontri Tematici

Ore 17.30 :
“ORTO FUORI SUOLO”
Semplici soluzioni per realizzare un orto fuori suolo in casa.
Presso: Spazio HeraComm – A cura di: Prof. Francesco Tei – Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali – Unipg
Giardinaggio Specialistico

Domenica 22 Maggio 2016
Ore 10.30 :
“TERRAZZO CHE PASSIONE!”
Scegliamo piante, colori, vasi e terra per le quattro stagioni. L’attività è inserita all’interno del “1° Concorso Balconi e Angoli Fioriti del Quartiere” nato con l’obiettivo di valorizzare e abbellire giardini, balconi e spazi privati.
Presso:Spazio HeraComm– A cura di: Dr.ssa Luana Trinari – Ass. “Il Profumo dei Tigli”
Arte Floreale

Ore 11.00 :
“PRENDERSI CURA DEI NOSTRI AMICI ANIMALI”
I rimedi floreali dedicati al benessere emozionale degli animali.
Presso: Spazio HeraComm – A cura di: Michela Angeletti – SuperSalute
Benessere e Natura

Ore 11.30 :
“LE ERBE NEL PIATTO”
Utilizzare le principali erbe aromatiche in cucina; le varietà meno conosciute del Nord Italia.
Presso: Stand L’Oasi Aromatica – A cura di: Iolanda Sette – L’Oasi Aromatica
Giardinaggio Specialistico

Ore 11.30 :
“PITTURA ALL’ARIA APERTA PER BAMBINI”
I bambini potranno dipingere con la tecnica dell’acquerello su legno soggetti della natura che ci circonda insieme alla pittrice Diletta Mazzoni.
Presso: Spazio HeraComm – A cura di: Pittrice Diletta Mazzoni
Corsi per Bambini

Ore 12.00 :
“SUBLIME ROSA”
Introduzione sulla rosa, la coltivazione, i trattamenti, la potatura.
Presso: Spazio HeraComm – A cura di: Vittorio Barni – Vivaio Rose Barni
Giardinaggio Specialistico

Ore 16.00 :
“UNA SCUOLA DA ORTO: I DIRITTI VANNO…COLTIVATI!”
Dall’esperienza della Scuola Primaria di S. Feliciano gli alunni della Classe 5° insegneranno a tutti i piccoli amici della manifestazione a coltivare il proprio primo orto.
Presso: Spazio HeraComm – A cura di: Alunni Classe 5° della Scuola Primaria di S. Feliciano.
Corsi per Bambini

Ore 17.00 :
“IL LINGUAGGIO DELLE API”
Come gli umani, anche le api comunicano fra loro con un linguaggio tutto speciale! Scopriamo insieme di che si tratta con questo interessante appuntamento.
Presso: Spazio HeraComm – A cura di: Prof. Ricci – Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali – Unipg
Corsi per Bambini

Ore 17.00 :
“IL MIELE ALLA PORTATA DEI SENSI”
Percorso di degustazione guidata alla scoperta di varie tipologie di miele attraverso i cinque sensi.
Presso: Spazio HeraComm – A cura di: Luca Galli – Apicoltura Galli
Degustazione Guidata

TUTTI I GIORNI:
“SPORTELLO SOS PIANTE”
Porta una fogliolina della tua pianta malata per una veloce diagnosi!
Presso: Stand Dip. di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali – Unipg – A cura di: Dip. di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali – Unipg
Giardinaggio Specialistico

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250