giovedì 29 settembre 2016 - Aggiornato alle 00:12
27 giugno 2016 Ultimo aggiornamento alle 17:21

Perugia, entro fine anno Enel installa il contatore «Open meter» per poter risparmiare sulle bollette

Design nuovo, forniture più veloci e dati ogni 15 minuti per un quadro sempre aggiornato. In Umbria i lavori verranno eseguiti in concomitanza con quelli di cablatura della fibra ottica

Perugia, entro fine anno Enel installa il contatore «Open meter» per poter risparmiare sulle bollette
Il contatore «Open meter»

Enel presenta «Open meter», il nuovo contatore elettronico dal design innovativo progettato dall’architetto Michele De Lucchi. Il nuovo smart meter, risultato di un percorso che tiene conto dell’evoluzione tecnologica nel campo della misura e della telegestione, potrebbe essere installato a Perugia entro la fine del 2016, parallelamente ai lavori di Enel Open Fiber che cablerà la fibra ottica nell’80 per cento della abitazioni del capoluogo entro i prossimi 18 mesi.

Energia aperta e sostenibilità «Open meter», presentato alla Triennale di Milano, rientra in un processo di rinnovamento verso un concetto di energia aperta, accessibile, tecnologicamente all’avanguardia e sostenibile. Il contatore 2.0 – riferisce Enel – verrà installato in 32 milioni di case ed aziende, a partire dall’autunno prossimo e sostituirà il contatore elettronico di prima generazione, subentrato a sua volta nel 2001 in sostituzione di quello elettromeccanico. A Perugia – secondo quanto si è appreso da Umbria24 – le installazioni inizieranno prima rispetto a molte altre città di Italia proprio per il discorso della banda larga.

Maggiore risparmio Tra le caratteristiche innovative del nuovo smart meter, rinnovato nel design, c’è il cambio di fornitura più veloce, il superamento delle fasce orarie predefinite e la disponibilità di dati sul comportamento energetico per un maggiore risparmio. La rilevazione dei dati del cliente ogni 15 minuti, ad esempio, permetterà di avere un quadro sempre più aggiornato dei prelievi di energia giornalieri e dei comportamenti di consumo dei clienti, sempre più consapevoli e attenti a una maggiore efficienza energetica.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250