lunedì 26 settembre 2016 - Aggiornato alle 02:14
13 agosto 2016 Ultimo aggiornamento alle 12:06

Perugia, controlli intensificati per Ferragosto: arrestato pusher a Fontivegge

In tutto il territorio impegnati 350 militari per garantire la sicurezza a cittadini e turisti fino a fine mese

Perugia, controlli intensificati per Ferragosto: arrestato pusher a Fontivegge

Servizi di controllo intensificati in occasione per il Ferragosto, ma anche per i giorni che lo precedono e nei fine settimana del 21 e 28 agosto. A predisporli il Comando provinciale dei carabinieri di Perugia, nell’ambito dell’iniziativa “Estate Sicura”

Impegnati 350 carabinieri Il dispositivo prevede articolati servizi coordinati lungo le principali arterie stradali nonché posti di controllo anche nelle ore notturne, nei pressi del capoluogo, dei principali centri e nelle località turistiche maggiormente frequentate.  A vigilare sulla sicurezza dei turisti e dei cittadini impegnati più di 350 militari dell’Arma a bordo di 200 mezzi, coordinati e suddivisi tra pattuglie dei Nuclei radiomobili, 140 pattuglie di pronto intervento, carabinieri di quartiere, pattuglie dei comandi di stazione col supporto degli equipaggi delle Aliquote di pronto intervento, impegnate per la vigilanza degli obiettivi sensibili, delle Squadre operative di supporto e delle Compagnie di intervento operativo di Firenze. È inoltre previsto l’impiego di un equipaggio del Nucleo elicotteri di Pratica di Mare per il pattugliamento dei principali centri e della fascia costiera del Lago Trasimeno.

Dagli incidenti alla droga I controlli saranno inoltre finalizzati alla prevenzione degli incidenti stradali con l’ausilio di etilometri e autovelox. Saranno intensificati anche i servizi finalizzati alla repressione dei fenomeni legati allo spaccio di stupefacenti e quelli nei confronti di soggetti con precedenti penali specifici e quelli già sottoposti a misure di prevenzione di sicurezza. Le centrali operative dislocate su tutto il territorio provinciale – pronto intervento 112 – saranno particolarmente allertate e potenziate al fine di soddisfare ogni intervento richiesto e segnalato dai cittadini.

Un arresto E i primi risultati sono già arrivati. I carabinieri della compagnia di Perugia hanno arrestato un 25enne originario della Guinea, domiciliato a Foligno, nullafacente, irregolare sul territorio nazionale. Un equipaggio del radiomobile lo ha intercettato durante un pattugliamento a Fontivegge. Lui ha provato di sviare ma è stato fermato. Durante il controllo, il giovane ha tirato fuori dalla tasca destra dei pantaloni un sacchetto nel tentativo di disfarsene rapidamente. I carabinieri, tuttavia, hanno notato anche quel gesto e immediatamente hanno recuperato l’involucro, trovandovi all’interno 23 bustine in cellophane già confezionate, contenenti 55 grammi complessivi di marijuana. Tutta la sostanza stupefacente è stata sequestrata mentre per il 25enne sono scattate le manette per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

 

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250