giovedì 29 settembre 2016 - Aggiornato alle 00:11
28 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 13:41

Perugia, chiede una tanica per la benzina ma poi ruba lo smartphone alla dipendente del distributore

Protagonista un 45enne con precedenti alle spalle individuato in breve dalla polizia grazie alle telecamere

Perugia, chiede una tanica per la benzina ma poi ruba lo smartphone alla dipendente del distributore
Questura di Perugia

È stato denunciato per furto aggravato un uomo, un italiano di 45 anni, che nella notte tra venerdì e sabato ha rubato un cellulare in un’area di servizio a Collestrada, lungo la E45. Secondo quanto ricostruito dalla polizia della questura di Perugia grazie alla dipendente del distributore e alle immagini delle telecamere, il 45enne si è presentato a piedi chiedendo una tanica da riempire di benzina, così da poterla trasportare verso la sua auto lasciata, così ha detto, vicino alla stazione di servizio. Appena la dipendente si è distratta però, l’uomo le ha rubato lo smartphone che si trovava sul bancone della cassa e poi è sparito. A quel punto ovviamente la donna ha chiamato la polizia che è arrivata con una volante: visitante le immagini, gli agenti hanno individuato in breve il 45enne, con precedenti alle spalle, e sono andati a casa sua. Da qui, dopo aver confessato il furto, è stato portato in questura dove è stato denunciato.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250