mercoledì 28 settembre 2016 - Aggiornato alle 22:30
3 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 08:35

Perugia: c’è da onorare un campionato. Rossi: «Insicuri nei momenti decisivi»

Il difensore biancorosso ammette: «Ci sentiamo una squadra forte, ma ci è mancato qualcosa per superare gli ostacoli. Il nuovo ruolo? Ho fatto il terzino sinistro anche in passato»

Perugia: c’è da onorare un campionato. Rossi: «Insicuri nei momenti decisivi»

di G.N.

Nonostante i play-off rappresentino ormai un miraggio, il Grifo  è intenzionato ad onorare fino in fondo il campionato: «Non regaleremo niente a nessuno – aveva detto nei giorni scorsi  Pierpaolo Bisoli – anche perchè, se dovessimo fallire il nostro obiettivo,  abbiamo la responsabilità nei confronti di chi si sta giocando qualcosa di importante». Il Perugia non è ancora condannato dall’aritmetica ma è normale che a 8 punti dall’obiettivo prefissato ad inizio stagione e  con tre giornate soltanto da disputarsi,  l’impresa sembra ormai impossibile.

La squadra Il gruppo è tornato ad allenarsi nel pomeriggio di lunedì a Pian di Massiano con più di un assenza: non hanno partecipato alla seduta i soliti Taddei e Bianchi. A riposo Fabinho e Rossi, mentre Ardemagni è stato fermato dall’influenza. Sempre più in forma Vittorio Parigini che a Livorno, contro la formazione del grande ex Moscati, potrebbe trovare spazio nell’undici di partenza nel modulo ormai collaudato del 4-4-2. Il giocatore del Torino insieme a Drolè ha dato una spinta importante ai biancorossi nell’ultimo assalto alla porta del Bari nella sfida di sabato scorso.

La versatilità di Rossi Intanto Marco Rossi intervenuto a Contropiede su Tef channel, ha tracciato il bilancio di una stagione che non ha rispecchiato le speranze e le aspettative dell’ambiente: «Chiaramente non siamo contenti di come sono andate le cose – ha spiegato il difensore biancorosso – ci sentiamo una squadra molto forte individualmente, nel momento decisivo ci è mancato qualcosa per superare l’ostacolo e per recitare un ruolo da protagonista». E’ stata una stagione piena di infortuni e nei momenti di necessità l’ex difensore di Parma e Sampdoria non si è mai tirato indietro: «Ho cercato di adattarmi come meglio potevo al ruolo di laterale – ha aggiunto il giocatore del Perugia – comunque ho già fatto il terzino sinistro in passato, c’è una piccolissima speranza di giocare per i play-off  anche se le possibilità sono ridotte all’osso ma noi combatteremo fino alla fine».

Il futuro «Bisoli vuole arrivare a fare 9 punti – ha proseguito Rossi – e puntiamo a vincere. Sono molto contento di questa esperienza qui a Perugia, il mio contratto scade a giugno, con la società ancora non abbiamo parlato, sono aperto ad ogni soluzione. Purtroppo – ha proseguito Rossi – non siamo riusciti a segnare nonostante l’ottima partita giocata contro il Bari, ed è un pò quello che è successo quest’anno durante il campionato. Sinceramente non so cosa sia successo all’inizio del girone di ritorno, abbiamo fatto una buona preparazione fisica nel mese di gennaio come già mi era capitato in precedenza e  non ci sono stati grandi sovraccarichi di lavoro».

Posticipo Il Cesena battendo  la Pro Vercelli per 2-1 nel posticipo della 39esima giornata,  è rientrato in zona play-off  agganciando l’Entella a quota 61 in classifica con 8 punti di vantaggio sul Perugia di Bisoli

Serie B 39esima giornata Modena – Crotone 1-1, Perugia – Bari 0-0, Ascoli – Salernitana 2-2, Trapani – Novara 0-0, Lanciano – Avellino 1-2, Cagliari – Livorno 2-2, Brescia – Vicenza 0-1, Latina – Spezia 0-0, Entella-Pescara 0-0, Cesena – Pro Vercelli 2-1, Como – Ternana 1-2

Classifica  Crotone 78, Cagliari 74, Trapani 66, Bari 65, Pescara 65,  Spezia 62, Entella 61, Cesena 61,  Novara 59,  Brescia 54, Perugia 53, Avellino 48, Ternana 48, Ascoli 46, Vicenza 45, Pro Vercelli 42,  Modena 41, Latina 41, Salernitana 40, Lanciano 39, Livorno 37, Como 29

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250