domenica 25 settembre 2016 - Aggiornato alle 12:35
3 giugno 2016 Ultimo aggiornamento alle 15:31

Perugia-Bucchi: è fatta. Il legale della presidente della Maceratese: «Entro mercoledì l’accordo»

Punto d'incontro trovato grazie al passo in avanti fatto dal tecnico e dalla presidente del club marchigiano

Perugia-Bucchi: è fatta. Il legale della presidente della Maceratese: «Entro mercoledì l’accordo»
Mister Bucchi

di Giulio Nardi

Giusto il tempo di apportare le ultime limature, e poi Cristian Bucchi potrà ufficialmente sedersi sulla panchina biancorossa. Come spiega a Umbria24 l’avvocato Massimo Nascimbeni infatti, che rappresenta la presidente della Maceratese Francesca Tardella, «l’accordo per la rescissione del contratto è stato trovato e verrà formalizzato nel corso della prossima settimana, al massimo entro mercoledì». Secondo le indiscrezioni il punto d’incontro tra le parti è questo: Bucchi rinuncerebbe a parte degli emolumenti che gli spetterebbero mentre la presidente avrebbe abbassato le proprie pretese economiche.

La motivazioni di Bucchi «Per arrivare a questo di caso di cose – ha aggiunto l’avvocato Massimo Nascimbeni –  è stata fondamentale la volontà delle parti di venirsi incontro reciprocamente». Era facile inutire comunque che  la proprietaria della Maceratese mai avrebbe trattenuto un allenatore desideroso di cogliere la grande occasione di fare il salto di qualità ma è anche  vero che nell’ultima settimana la situazione iniziava a farsi davvero intricata. Il tecnico romano ha accettato qualunque sacrificio pur di  tornare al Curi e le profonde motivazioni di Bucchi sono il punto di partenza ideale per riproporre una squadra determinata e vincente.

Mercato Tante scelte della dirigenza in sede di mercato, dipenderanno dal recupero di Rolando Bianchi sul quale si costruirà l’attacco biancorosso. Anche Samuel di Carmine può avere la possibilità di cercare la via del riscatto visto che non sarà riscattato dall’Entella e tornerà a vestire la maglia del Grifo. Piace l’esterno brasiliano Gilberto della Fiorentina che ha giocato la seconda parte del campionato scorso nel Verona.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250