mercoledì 28 settembre 2016 - Aggiornato alle 19:02
12 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 16:45

Perugia, Bisoli verso l’ultima partita in casa: «Pronto a restare, ma vanno chiarite alcune cose»

Il tecnico ancora non ha incontrato il presidente: «Non ho sentito nessuno, penso a vincere contro la Pro Vercelli. Stagione condizionata dagli infortuni, io ho scelto solo Volta»

Perugia, Bisoli verso l’ultima partita in casa: «Pronto a restare, ma vanno chiarite alcune cose»

di G.N.

È sembrata quasi una conferenza stampa di commiato quella che Pierpaolo Bisoli ha tenuto giovedì alla vigilia dell’ultimo match casalingo contro la Pro Vercelli, in programma venerdì alle 20.30. «Della squadra costruita quest’estate – ha precisato – io ho chiesto espressamente solo Volta, per il resto ho avuto molti giocatori che si sono ripetutamente infortunati e quindi nel bilancio complessivo dovranno essere valutate necessariamente tutte queste cose».

Chiarimento necessario «Appena sarò chiamato dal presidente – ha proseguito -, sono certo che si potrà chiarire in tutti i particolari ciò che è andato bene e naturalmente anche tutto quello che non ha convinto. È chiaro che anche se si ha una Ferrari e ogni volta ti manca un pezzo, non si può facilmente andare avanti e questa è proprio la situazione che abbiamo vissuto quest’anno. Quindi sono disposto a restare a condizione che si definiscano meglio alcune situazioni».

Gli assenti Per quanto riguarda la squadra da mandare in campo «Mancini non è convocato e Bianchi non ha recuperato, al pari di Spinazzola e Rossi. Con Rizzo verificheremo la sua tenuta. Alhassan e Taddei invece saranno convocati per fare almeno 18 presenze. Domani sarà titolare sicuramente Monaco. Ho ancora dei dubbi, perché domani sarà per me una partita importantissima. Dobbiamo essere professionali fino alla fine: con i 3 punti ridati al Lanciano, si è riaperta la lotta play out, ma domani la Pro Vercelli troverà una squadra agguerrita. Se la Pro Vercelli farà dei punti qui, sarà perché sono stati più bravi e più forti. Io voglio sempre il massimo, anche nelle ultime due partite».

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250