sabato 1 ottobre 2016 - Aggiornato alle 12:23
27 aprile 2016 Ultimo aggiornamento alle 18:46

Perugia-Bari: out Del Prete e Bianchi. Del Vecchio: «È l’ultimo treno play-off per i grifoni»

L'ex centrocampista biancorosso non ha mai dimenticato il capoluogo umbro: «Grandissima piazza, questa squadra ha scritto pagine storiche del calcio italiano»

Perugia-Bari: out Del Prete e Bianchi. Del Vecchio: «È l’ultimo treno play-off per i grifoni»

di G. N.

Primo allenamento settimanale per il Perugia di Pierpaolo Bisoli a Pian di Massiano in attesa del ritorno sul campo del Curi per la sfida al Bari dell’ex Camplone, in programma sabato pomeriggio quando si giocherà la 39esima giornata di campionato. Non ci saranno Del Prete e Bianchi: il primo è stato fermato da una contrattura rimediata nell’ultimo match in Piemonte, l’ex attaccante del Torino invece è ancora perseguitato dal solito problema alla caviglia e dovrà seguire un periodo di riposo. Ma Perugia-Bari oltre ad essere l’ultima occasione disperata per i biancorossi per dare un senso al finale di stagione è anche la gara di Gennaro Del Vecchio, centrocampista tutto cuore, grinta e fiuto del gol,  che ha vestito in due periodi molto diversi le maglia di entrambe le squadre. Sei gol in 33 partite nel campionato di serie A  con la maglia del Grifo nella stagione 2003-04 mentre a Bari, due anni fa, era ormai avviato a chiudere la sua carriera.

Tifosi straordinari Del Vecchio non ha dimenticato il calore della Nord del Curi. «Perugia – ha detto l’ex giocatore in un intervista rilasciata a Tuttobari.com  – è una piazza straordinaria. Nonostante sia una città più piccola di Bari i tifosi fanno sentire il loro sostegno. Si tratta di una squadra che ha scritto pagine storiche del calcio italiano. Per il Grifo però è l’ultimo treno per agganciare i play-off. Sarà una gran bella partita, molto equilibrata. Si affronteranno due ottime squadre e la posta in palio è molto alta».

Nuovi equilibri Il primo tempo di Novara dovrebbe aver convinto Pierpaolo Bisoli a puntare su un 4-4-2 in grado di dare libero sfogo alle qualità dei suoi esterni d’attacco Fabinho e Guberti, anche se in queste ore le condizioni dei due giocatori sono monitorate attentamente dopo l’affaticamento di lunedì sera. A centrocampo tornerà Prcic dal primo minuto con Zebli che potrebbe fare compagnia in mezzo al campo al bosniaco.

IL PUNTO SULLA SERIE B DI LEO FORLEO

Infortunati Nel tardo pomeriggio di mercoledì la società biancorossa ha comunicato le condizioni dei giocatori alle prese con il piano di recupero:  Masahudu Alhassan, Rodrigo Taddei e Alexis Zapata stanno proseguendo ognuno il proprio protocollo riabilitativo. Giuseppe Rizzo ha effettuato lavoro defaticante. Lorenzo Del Prete ha riportato una contrattura a livello del medio gluteo con un’infiammazione degli ischiocrurali. Rolando Bianchi, per il riacutizzarsi del dolore alla caviglia a causa della presenza di edema osseo, effettuerà riposo di circa 10 giorni eseguendo le terapie specifiche del caso e successivamente sarà eseguito un nuovo controllo.

Settore giovanile Intanto ottimi risultati arrivano dai Giovanissimi regionali dei grifoni guidati da  Giacomo Falaschi, che battendo in finale il Gubbio per 2-1 grazie alla doppietta di Kuqi, si sono aggiudicati la terza  edizione del Memorial Fiorella Squarcetti riservato alla categoria Giovanissimi 2002 disputatosi a Trestina lunedì scorso.  Le semifinali del mattino avevano  visto il Gubbio battere il Trestina 3-1 e il Perugia prevalere  sul Sansepolcro 2-0.

Allenatore Sul fronte allenatore intanto, dopo le voci che riguardano l’ex campione del mondo (ed ex grifone) Fabio Grosso, ora allenatore della Primavera della Juve, secondo Tuttomercatoweb il Perugia potrebbe puntare sul tecnico della Maceratese Christian Bucchi, che ha vestito la maglia del Grifo nella stagione 2000/2001 per 27 volte segnando cinque gol.

 

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250