venerdì 30 settembre 2016 - Aggiornato alle 17:10
23 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 12:57

Perugia, arriva Freccialink di Trenitalia: verso l’Alta velocità di Firenze in 2 ore. Costi, orari e confronti

Minibus da 16 posti con vari comfort e personale dedicato collegherà le due città. Partenze dal capoluogo umbro alle 7.35 e alle 15.35 e da quello toscano alle 10.20 e 19.15

Perugia, arriva Freccialink di Trenitalia: verso l’Alta velocità di Firenze in 2 ore. Costi, orari e confronti
Un Freccialink

di Daniele Bovi

L’Alta velocità arriva a Perugia? No, più semplicemente il capoluogo, in attesa di novità sulla stazione Medioetruria che in un futuro potrebbe essere costruita a Farneta o Rigutino, sarà connessa un po’ più velocemente alle varie Frecce di Trenitalia in partenza da Firenze Santa Maria Novella. Come annunciato lunedì dall’azienda infatti, partirà dal 12 giugno, in concomitanza con l’orario estivo, il servizio Freccialink. In sostanza si tratta di un minibus da 16 posti, dotato di alcuni comfort come wi-fi, bevande, monitor di bordo, personale dedicato e altro ancora, che connetterà la stazione di Perugia a quella di Firenze. Grazie a esso i viaggiatori, acquistando un solo biglietto comprensivo di bus e treno, potranno raggiungere Santa Maria Novella e da lì saltare a bordo di una Freccia.

Orari Il costo di un biglietto di categoria standard è di 10 euro e secondo quanto risulta dal sito di Trenitalia (dove ancora i biglietti non si possono acquistare), ogni giorno partiranno da Perugia verso Firenze due corse, e altrettante da Santa Maria Novella verso il capoluogo umbro. Gli orari sono questi: da Perugia partenza alle 7.35 e alle 15.35, con arrivo rispettivamente alle 9.40 e alle 17.40; da Firenze tutti a bordo alle 10.20 e alle 19.15, con arrivo alle 12.20 e alle 21.20. Insomma, in due ore e cinque minuti, imprevisti permettendo, si raggiunge la stazione del capoluogo toscano. Facendo un confronto treno-bus nelle stesse fasce orarie, l’opzione Freccialink in alcuni casi sembra migliore.

A PERUGIA ARRIVA ANCHE FLIXBUS: 12 DESTINAZIONI

Confronti Alle 7.18 infatti parte il regionale che porterà i passeggeri a Terontola e da lì a Firenze alle 9.48; peggio ancora il treno delle 8.05, che per raggiungere il capoluogo toscano impiega quasi tre ore. Simili invece sono le opzioni del primo pomeriggio, dato che il regionale veloce, senza cambi, parte alle 15.39 e arriva alle 17.53. E per chi si trova a Firenze? Il treno delle 9.44, con cambio a Terontola, arriva alle 12.25, mentre con l’orario estivo il bus delle 19.15 è ‘unica opzione tra le 18.13 (arrivo 20.26) e le 20.13 (a Perugia ferma alle 22.19). Il servizio Freccialink ha fatto il suo esordio ufficiale lunedì a Siena, altra città coinvolta insieme a L’Aquila (collegamento verso Roma), Matera e Potenza (entrambe collegate verso Salerno).

Il servizio I biglietti del Freccialink, che saranno acquistabili sul sito di Trenitalia a partire dai prossimi giorni, non potranno mai essere acquistati singolarmente (vanno sempre comprati in pacchetto con una Freccia) e alle stazioni di arrivo, assicura l’azienda, «i clienti saranno accolti e assistiti dal personale di Trenitalia e accompagnati ai Frecciarossa con destinazione Bologna, Milano, Roma, Napoli, Salerno, Padova e Venezia». «Gli orari dei collegamenti – è detto ancora – sono stati studiati per assicurare adeguati tempi di trasferimento dal treno al bus e viceversa. La capillarità dell’offerta delle Frecce Trenitalia consentirà in ogni caso ai clienti una facile riprogrammazione del viaggio in caso di ritardi o inconvenienti nel viaggio su strada».

Twitter @DanieleBovi

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250