venerdì 30 settembre 2016 - Aggiornato alle 03:30
25 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 15:48

«Per essere buono non serve per forza il glutine»: torna a Perugia il Gluten Free Fest

Dal 2 al 5 giugno la kermesse al Percorso Verde di Pian di Massiano tra laboratori di cucina, convegni e il gemellaggio tra Italia e Argentina

«Per essere buono non serve per forza il glutine»: torna a Perugia il Gluten Free Fest
La presentazione del Gluten Free Fest

Non per forza deve esserci il glutine per avere un cibo buono. E’ con questo spirito che sta per arrivare la quinta edizione di Gluten Free Fest, l’evento che si svolgerà a Perugia dal 2 al 5 giugno, organizzato anche quest’anno dall’agenzia Sedicieventi con il patrocinio di Aic, Associazione italiana celiachia e la collaborazione di Aic Umbria. La kermesse è rivolta a un pubblico di tutte le età, composto sia dai celiaci e dalle loro famiglie che dagli amanti del viver sano e della vita all’aria aperta. Ancora una volta, il Percorso Verde di Pian di Massiano sarà la perfetta cornice dell’evento.

Festa gluten free «Una formidabile occasione per stare insieme e trascorrere quattro giorni di festa a contatto con la natura – commenta Eugenio Guarducci, presidente Sedicieventi – gustando in completa sicurezza tanto buon cibo gluten free, alla scoperta di nuove e originali ricette». Per Samuele Rossi, Presidente Aic Umbria, si tratta di «un appuntamento consolidato per sensibilizzare il vasto pubblico sul tema della celiachia e tenere alta l’attenzione su questa patologia autoimmune permanente, scatenata in soggetti predisposti dall’ingestione del glutine, complesso proteico presente in alcuni cereali».

Le novità Molte le novità dell’edizione 2016, patrocinata anche quest’anno da Regione Umbria, Comune di Perugia, Camera di commercio di Perugia, Confesercenti Umbria, Confagricoltura Umbria e Confcommercio Perugia. Prima fra tutte l’Arena Senza Glutine che ospiterà una vera e propria cucina dove tutti i giorni il pubblico potrà partecipare gratuitamente a momenti di confronto e approfondimento, nonché a laboratori didattici e cooking show sotto la guida di chef ed esperti della cucina senza glutine. Non mancherà lo stand dedicato ad Aic che attenderà il pubblico per sensibilizzare, informare ed educare i cittadini rispetto al mondo della celiachia e della dieta senza glutine.

Mangiar bene senza glutine Tematica che sarà approfondita dalla stessa Associazione attraverso il convegno, “Mangiar bene senza glutine”. Questo il programma dell’incontro che si terrà Sabato 4 Giugno, dalle 10 alle 13, presso l’Arena Senza Glutine: dopo l’apertura dei lavori a cura del Presidente Aic Umbria, Samuele Rossi, Angela Maurizi e Lina Cossignani dell’Università di Perugia, Dipartimento di Scienze Farmaceutiche, interverranno rispettivamente su “La dieta razionale, naturalmente senza glutine” e “Composizione dei prodotti senza glutine ed etichettatura”. A seguire Marco Silano, direttore Reparto alimenti e nutrizione, dipartimento di Scienze farmaceutiche dell’Università di Perugia, parlerà di “Terapia senza glutine tra miti e realtà”. “Celiachia oggi: obiettivo sostenibilità, nuovi claim cosa cambia” sarà il tema affrontato da Caterina Pilo, direttore Generale Aic. Seguiranno le domande del pubblico e un intervento conclusivo.

Gemellaggio senza Glutine Domenica 5 giugno, dalle 19 alle 20 sarà la volta del Gemellaggio senza Glutine tra Italia e Argentina con un approfondimento sul tema “Diritti dei celiaci italiani e argentini: confronto tra due diverse legislazioni”, a cura di Samuele Rossi, Presidente Aic Umbria e con la presenza di Fernando Bertani, celiaco e avvocato, redattore della legge 3373 sulla celiachia per la Città di Buenos Aires.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250