giovedì 29 settembre 2016 - Aggiornato alle 10:26
12 luglio 2016 Ultimo aggiornamento alle 17:18

Pd: «Perugia città antimafia e il Comune non si costituisce parte civile nel processo alle ‘Ndrine?»

Affondo del Partito democratico che chiede al sindaco perché Palazzo dei Priori «non è pervenuto» in aula contro le presunte infiltrazioni della criminalità calabrese in Umbria

Pd: «Perugia città antimafia e il Comune non si costituisce parte civile nel processo alle ‘Ndrine?»

«Nel 2011 Perugia è stata proclamata città antimafia». E ora «nel processo Quarto Passo» non si costituisce neppure come parte civile? Con un’interrogazione urgente, diretta al sindaco Andrea Romizi e alla Giunta, i consiglieri del Pd Bori, Mencaroni, Bistocchi, Miccioni e Vezzosi, hanno chiesto di far entrare Palazzo dei Priori nel processo.

La nota «Lunedì mattina – è spiegato in una nota – ha avuto inizio nell’aula affreschi del tribunale di Perugia il processo denominato ‘Quarto passo’ che per un difetto di notifica ha concluso la prima udienza con un rinvio al 28 novembre. Dato saliente è stata la costituzione della Regione Umbria come parte civile, mentre il Comune di Perugia risulta non pervenuto nonostante le sollecitazioni dei consiglieri di opposizione. Il nuovo termine stabilito per il mese di novembre permette a questa amministrazione di rivalutare la sua posizione e collocare così anche l’istituzione comunale in prima linea nella tutela del territorio di Perugia e dell’Umbria, della loro immagine, della loro economia e del loro sistema sociale, che sempre di più necessitano di mezzi e strumenti per fare fronte al rischio di infiltrazioni criminali».

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250