sabato 1 ottobre 2016 - Aggiornato alle 03:29
19 luglio 2016 Ultimo aggiornamento alle 19:38

Papa Francesco, ecco il programma: Gendarmeria vaticana e Viminale studiano il piano sicurezza

Il Santo Padre atterra al campo sportivo di Santa Maria degli Angeli. Allestiti maxischermi per i fedeli. Si entra alla Porziuncola solo col pass. Preoccupa il caldo

Papa Francesco, ecco il programma: Gendarmeria vaticana e Viminale studiano il piano sicurezza
Papa Francesco in piazza San Pietro

di En.Ber.

«Misure necessarie a garantire l’ordinato e sereno svolgimento» della visita privata di Papa Francesco alla Porziuncola di Santa Maria degli Angeli, in programma per il 4 agosto, sono state messe a punto stamani in prefettura durante la riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica.

Il vertice Incontro blindato in piazza Italia al quale hanno partecipato, tra gli altri, il comandante della Gendarmeria vaticana Domenico Giani e il prefetto Gianfelice Bellesini, incaricato del collegamento tra il Viminale e la Santa Sede. Alla riunione ha presenziato anche il dirigente dell’Ispettorato vaticano Maria Rosaria Maiorino e il «padrone di casa» Padre Rosario Gugliotta, custode della basilica di Santa Maria degli Angeli.

Preoccupazione per il caldo Durante l’incontro – riferisce una nota della Prefettura di Perugia – è stato definito il piano per assicurare «un’ottimale mobilità in previsione dell’afflusso di fedeli, per i quali saranno predisposti percorsi dedicati e punti di filtraggio» con i metal-detector. Stamani si è anche discusso delle «appropriate misure di carattere sanitario, anche in relazione alle possibili elevate temperature». L’accesso alla basilica – prosegue la nota – verrà consentito esclusivamente a persone munite di pass. Alcuni maxischermi consentiranno ai fedeli di Santa Maria degli Angeli di assistere alla visita di Bergoglio. Nei prossimi giorni ci saranno altre riunioni operative.

Il programma «Papa Francesco – informano i frati minori – compirà un pellegrinaggio alla Porziuncola, la piccola chiesetta da cui ottocento anni fa scaturì – per la bontà del Signore e per il genio di Francesco d’Assisi – un fiume di grazia a cui molti hanno fatto ricorso in questi secoli. L’evento si colloca a due giorni dall’apertura dell’VIII Centenario del Perdono di Assisi, che avverrà durante la solenne celebrazione eucaristica – alle ore 11 del 2 agosto – presieduta dal cardinal Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia – Città della Pieve». «Si tratta – prosegue la nota – di una visita molto breve e tutta concentrata su quella ‘piccola porzione’ dallo stesso Pontefice, recentemente definita ‘il cuore pulsante dell’Ordine dei Frati Minori’.

Il pellegrinaggio Tre momenti scandiscono il pellegrinaggio: la preghiera personale in Porziuncola, una meditazione proposta a tutti i presenti e, infine, un incontro con i Frati ospiti nell’infermeria provinciale della Porziuncola. Alle 15.40 è previsto l’atterraggio nel carpo sportivo Migaghelli, in viale Maratona a Santa Maria degli Angeli. Alle 16 il Santo Padre sarà accolto in basilica dove «vivrà un momento di preghiera silenziosa nella Porziuncola. Subito dopo offrirà una meditazione sul brano evangelico Matteo 18,21-35. Al termine della catechesi il Papa saluterà vescovi e superiori degli Ordini Francescani presenti, per poi recarsi all’infermeria, dove troverà ad aspettarlo una quindicina di frati. Dopo questo breve momento uscirà sul sagrato della Basilica per un saluto ai fedeli presenti in piazza. Da qui, alle 18 circa, salirà in auto per raggiungere nuovamente il campo sportivo. Terminerà, così, la breve visita alla Porziuncola, ripartendo in elicottero per il Vaticano».

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO
  • AlexJC72

    Ma tu guarda… ci fosse un solo giornale che dica quanto costa il tour del pontefice a noi umbri…

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250