giovedì 29 settembre 2016 - Aggiornato alle 20:40
17 luglio 2016 Ultimo aggiornamento alle 12:08

Orvieto, ragazzi e istituzioni insieme per l’evento: ‘Anch’io sono la Protezione civile’

A Villa Paolina di Porano l’evento per i giovani: c’è anche la polizia stradale

Orvieto, ragazzi e istituzioni insieme per l’evento: ‘Anch’io sono la Protezione civile’

Un campus con i ragazzi per sensibilizzarli alle legalità e al buon senso comune. Questo l’obiettivo dell’evento ‘Anch’io sono la Protezione civile’, organizzato a Porano in provincia di Orvieto. Presenti giovani studenti, istituzioni e anche i rappresentanti delle forze dell’ordine, tra cui la polizia stradale della sezione di Terni.

L’evento L’appuntamento è stato organizzato dal dipartimento nazionale della Protezione civile, in collaborazione con il gruppo comunale Protezione civile di Orvieto, la Regione Umbria, la Provincia di Terni, il Comune di Orvieto ed il Comune di Porano. L’epilogo dell’evento si è svolto domenica al parco di Villa Paolina di Porano

Ragazzi in campo Hanno partecipato ragazzi e ragazze dagli 11 ai 13 anni. «I ragazzi che decidono di vivere questa esperienza – spiegano gli organizzatori – compiono un vero e proprio viaggio all’interno del mondo della protezione civile, scoprendo quanto l’impegno del singolo sia indispensabile al funzionamento dell’intero sistema. Durante il soggiorno i ragazzi si trovano anche a condividere idee e procedure e imparano a sentirsi parte attiva di una squadra, per un percorso di crescita».

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250