mercoledì 28 settembre 2016 - Aggiornato alle 13:56
5 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 17:05

Onde gravitazionali, premio da 3 milioni di dollari: tra i vincitori 5 fisici perugini

Il gruppo di lavoro dell'Università di Perugia ha fatto parte del progetto Virgo salito alla ribalta scientifica internazionale

Onde gravitazionali, premio da 3 milioni di dollari: tra i vincitori 5 fisici perugini
Moriconi con il gruppo di fisici del progetto Virgo

MULTIMEDIA

Guarda il video

Suscitò un clamore mondiale, l’11 febbraio, la notizia della captazione per la prima volta delle onde gravitazionali. Ora chi ha partecipato a quello storico esperimento ha vinto il prestigioso “Special breakthrough Prize in Fundamental Physics” (premio speciale per la scoperta più dirompente in Fisica fondamentale), annunciato in questi giorni a San Francisco. Il premio del valore di 3 milioni di dollari sarà diviso tra tutti gli autori della scoperta.

ONDE GRAVITAZIONALI SPIEGATE IN MODO SEMPLICE

Il premio La giuria del premio ha deciso che un milione di dollari vada a tre scienziati americani, ritenuti i fondatori del progetto di ricerca americano Ligo: Ronald W. P. Drever, professore emerito di Fisica a Caltech; Kip S. Thorne, Feynman Professor di Fisica Teorica a Caltech; Rainer Weiss, professore emerito di Fisica al Mit. I restanti due milioni di dollari verranno equamente divisi tra tutti gli scienziati che hanno realizzato la scoperta e che sono parte dei due esperimenti: quello americano (Ligo) e quello italo-francese (Virgo).

LA VIDEOINTERVISTA ALLO SCIENZIATO 

Il ruolo dei ‘perugini’ Nell’ambito del progetto Virgo, finanziato in Italia dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, tra i vincitori figurano anche cinque fisici che operano presso l’Infn e l’Università degli studi di Perugia. Sono i docenti dell’Università: dottor Helios Vocca e prof. Luca Gammaitoni assieme agli assegnisti di ricerca, i dottori Francesca Baldaccini e Flavio Travasso. A questi si aggiunge il primo ricercatore presso l’Infn sezione di Perugia, il dottor Michele Punturo. La cerimonia di premiazione avrà luogo negli Usa nel prossimo autunno.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250