lunedì 26 settembre 2016 - Aggiornato alle 03:56
22 giugno 2016 Ultimo aggiornamento alle 15:15

Omicidio Raggi, fissata la data per la Corte d’appello: si torna in aula a ottobre

Udienza calendarizzata per il 26/10, i giudici si pronunceranno dopo la prima condanna

Omicidio Raggi, fissata la data per la Corte d’appello: si torna in aula a ottobre

di Mas. Col. 

Si torna in aula il 26 ottobre: in quella data i giudici della Corte d’Appello decideranno in merito al ricorso presentato dalla difesa di Amine Aassoul, condannato in primo grado per l’omicidio di David Raggi, compiuto la notte del 12 marzo 2015. La prima condanna a carico del ragazzo marocchino ha stabilito 30 anni di carcere.

La nuova data L’omicidio Raggi tornerà sui banchi delle aule giudiziarie dunque il prossimo 26 ottobre. E’ questo il giorno stabilito dopo che l’avvocato Giorgio Panebianco ha presentato ricorso a seguito della decisione di primo grado pronunciata il 29 settembre scorso che prevede una condanna a 30 anni di reclusione. Saranno dunque i giudici della corte d’Appello di Perugia a pronunciarsi sul merito della questione. A seguire la famiglia di David Raggi nel procedimento c’è l’avvocato Massimo Proietti.

Twitter @tulhaidetto

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250