sabato 24 settembre 2016 - Aggiornato alle 22:54
13 giugno 2016 Ultimo aggiornamento alle 17:59

‘Non serve un supereroe per salvare vite': scout di Foligno al fianco dell’Avis per il Blood donor day

Domenica corteo e attività in centro per sensibilizzare la cittadinanza sulle donazioni

‘Non serve un supereroe per salvare vite': scout di Foligno al fianco dell’Avis per il Blood donor day

Non serve un supereroe per salvare vite. Questo lo slogan che gli scout di Foligno hanno lanciato per la giornata di festa dell’Avis andata in scena ieri nel centro storico della città.

I ragazzi del gruppo Agesci e Masci hanno coinvolto la cittadinanza in una serie di iniziative. Tra queste la richiesta ai passanti di scattare e condividere foto sui social con l’hashtag #superdonatore, ma anche il corteo che ha attraversato Foligno e il Pranzo in rosso dove gli scout si sono ritrovati con le famiglie e i volontari dell’Avis. L’iniziativa è stata organizzata in seguito alla dichiarazione di intenti comune firmata dall’Avis e dell’Agesci e in vista del World blood donor day, giornata mondiale della donazione del sangue prevista per martedì 14 giugno promossa dalla World Health Organization. Con l’occasione il gruppo scout Foligno 3 intende estendere l’invito a tutti i gruppi della regione.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250