mercoledì 20 marzo - Aggiornato alle 09:09

In arrivo un weekend «caldo» all’Urban: Zero Call in concerto e il compleanno di Bounce

Il club di Perugia venerdì ospita il live del musicista e producer Jap Records. Sabato invece i 5 anni del party dedicato alle sonorità black

Zero Call in concerto all'Urban
Zero Call

di A.G.

Da un progetto freschissimo a un party ormai entrato nella storia recente delle serate perugine: a dispetto delle temperature, l’Urban club di Perugia si prepara a un weekend particolarmente caldo dal punto di vista musicale. Venerdì 11 gennaio torna il classico Friday I’m in rock, con il live del producer umbro Zero Call, mentre sabato 12 gennaio Bounce party, serata dedicata alla migliore black music da dancefloor, festeggia il traguardo dei cinque anni.

 Zero Call Retrowave, french touch, synthwave. Sono queste le tre parole chiave che riassumono l’universo di Zero Call. Classe 1989, Andrea Possiedi inizia a far parlare di sé con gli Ep ‘A struggle between right or wrong’ (Starquake records, 2012) e ‘Logos’ (Italo Italians, 2014): la musica di Zero Call appare in trailer, film indipendenti, video virali da tutto il mondo, videogiochi, attestandolo come uno dei pochi produttori italiani della scena synthwave. L’uscita del primo Lp ‘Soft power’ (Future City Records/Italo Italians, 2015) mantiene costante questo trend positivo: Zero Call viene chiamato a esibirsi in alcuni dei principali party di musica electro d’Europa (Proud Camden / Barfly, Party Monster, Langstar, Say Yeah, Valerie Party) e a fare da opening act per artisti del calibro di Kavinsky, Dario Rossi, Aucan, Karin Park, We Have Bad. L’esperienza di ‘Soft power’, dopo un tour che ha toccato numerosi paesi europei (Italia, Spagna, Svizzera, Inghilterra, Repubblica Ceca, Germania, Austria, Francia), centinaia di copie digitali vendute e vinile sold-out, anticipa la nuova uscita di Zero Call, dal titolo ‘Fears and dreams of living machines’. Pubblicato il 28 ottobre 2018 dall’etichetta Jet Set Trash, il disco è accompagnato da due fortunati video: i singoli ‘Living machines’ e ‘Prime unit’, quest’ultimo uscito con NewRetroWave. Entrato nel 2018 nel roster Jap records, al momento Zero Call è anche coinvolto nella realizzazione degli scores per la mini-serie indipendente ‘Another dimension’ ed è stato ingaggiato dalla casa produzione Steam per il videogame Exception, in uscita nel 2019, che conterrà i suoi brani ‘Every shape’ ed ‘Earthquake’.

Buon compleanno Bounce Cinque anni di musica, allestimenti e live: per il quinto anniversario di Bounce party, sabato 12 gennaio, lo staff lo staff ha in serbo una serata ricca di sorprese, come sempre caratterizzata dalla migliore black music in circolazione, dalla dancehall al rap, dalla trap all’r&b. Mentre alla consolle dell’Urban si avvicenderanno i resident Chiskee, Dj Meen e The Dose, dopo il successo dell’ultima serata la festa si sdoppia di nuovo: Faust-T sarà ai piatti del Garage per selezionare house music, disco e tanto altro con la classe che da anni lo contraddistingue. Ad affiancarlo, il più giovane dj della Bounce crew, Bilowi, pronto a mettere a dura prova le gambe del pubblico con la sua selezione carica di remix ed edit in bilico fra elettronica e groove funky.

I commenti sono chiusi.