giovedì 2 luglio - Aggiornato alle 08:40

Un viaggio musicale ‘Around the world’: nasce a Perugia il «party nel party» targato Bounce

Il fortunato format dell’Urban club presenta la nuova serata. Tre postazioni di dj intercambiabili con video e animazione a tema

Bounce around the world

di A.G.

Una “festa nella festa”, una nuova serata tematica che porterà il pubblico dell’Urban club in un viaggio musicale intorno al mondo. Da sabato 11 gennaio Bounce party, consolidato format ospitato dal locale di Perugia, lancia ‘Around the world’: suoni e suggestioni provenienti da tutti gli angoli del mondo, proposti in consolle da Chiskee, Meen e The Dose.

Un viaggio senza confini Giamaica, Stati Uniti, Africa, Inghilterra ma anche Italia: il potere della musica di unire le persone senza limiti di provenienza e di genere, come sintetizzato dal titolo del brano dei Funkadelic ‘One nation under a groove’, diventa la bandiera del format ‘Bounce around the world’. Per tutta la serata, sul palco saranno presenti tre postazioni dj intercambiabili: rap, R&B, trap, reggae, dancehall e, per la prima volta, afrobeat e afrotrap. Ogni postazione avrà allestimento, video e animazione tematica. Solo quando una delle postazioni prenderà il controllo si potrà sapere quale sonorità rappresenterà e quale dei dj la proporrà. Non ci sarà un limite ai vari segmenti ma sarà poi il pubblico, dimostrando più o meno entusiasmo, a decidere la durata del set. Quando verrà cambiato continente, e quindi sonorità, si sentirà il suono del “Bounce plane” che decolla. Come di consueto, The Garage ospiterà il dj set di Shokker, con la sua selezione a base di di edit, remix e perle da ballare.

I commenti sono chiusi.