venerdì 26 aprile - Aggiornato alle 17:51

Simona Molinari in concerto a Terni per “Sbalzi d’amore”

L’artista al Gazzoli per Visionimusica con la Mosca jazz band

Simona Molinari

Simona Molinari a Terni per Visioninmusica. Nuovo concerto venerdì 12 aprile all’auditorium Gazzoli dove alle 20.30 è attesa l’affascinante artista italiana e la Mosca Jazz Band che la accompagnano nel tour Sbalzi d’amore: Claudio Filippini (pianoforte), Gian Piero Lo Piccolo (sassofono e clarinetto), Fabrizio Pierleoni (basso) e Fabio Colella (batteria).

Simona Molinari a Terni I musical di Broadway hanno sempre esercitato un fascino particolare su Simona Molinari che da giovanissima inizia a studiare canto e a dedicarsi alla musica jazz, all’improvvisazione e alla vocalità afroamericana. Compiendo il percorso inverso di molti suoi colleghi, approda in un secondo tempo alla musica classica, completando i suoi studi al Conservatorio di L’Aquila. Il suo curriculum vanta già prestigiose collaborazioni da Andrea Bocelli e Ornella fino a Fabrizio Bosso, Roy Paci e Danny Diaz. Si è esibita al Blue Note di New York e Tokyo al Brown Sugar di Shanghai, e in dieci anni ha vinto molti premi tra cui quelli dedicati a Tenco, Mogol e Carosone. In Italia deve la sua prima notorietà alla hit “In cerca di te” e alle due partecipazioni al Festival di Sanremo: nel 2009 con il brano Egocentrica e nel 2013 con La Felicità, in duo con il jazzista newyorkese Peter Cincotti. Racconta Simona attesa venerdì a Terni: “Dal mio esordio sono passati 10 anni e se riguardo le foto della mia prima partecipazione a Sanremo mi vengono in mente tutte le cose che da allora sono cambiate: il mondo evolve ed io con lui. L’unica costante, rimasta intatta, è l’amore che metto in ciò che faccio”. L’amore per la musica naturalmente, ma anche per la vita, per il pubblico e per il suo storico gruppo: la Mosca Jazz Band, che accompagnerà Simona anche in questa occasione.

 

I commenti sono chiusi.