Currently set to Index
Currently set to Follow
giovedì 6 ottobre - Aggiornato alle 19:35

Settembre all’insegna della gastronomia in Umbria: arrivano festival, eventi e sagre

Cibo, musica e divertimento dal Perugino al Ternano: gli appuntamenti di fine estate

di M.F.

È stata un’estate ricca di festival, eventi e sagre in Umbria. In particolare, dopo la pandemia e, quindi, i due anni di stop, enogastronomia e tradizioni culinarie sono finalmente tornate protagoniste di festività e ricorrenze. Da giugno in poi, gli appuntamenti non sono mancati e sebbene, ormai, la stagione calda sia agli sgoccioli, il mese di settembre, sia nel Perugino che nel Ternano, sarà ancora ricco di avvenimenti.

Sapori in collina Dal primo al quattro settembre, a Finocchieto di Stroncone, si potrà godere dei piatti più tipici della tradizione locale. Spiccano, tra le proposte gastronomiche, i maccheroncini guanciale e tartufo, la padellaccia con fagioli e polenta e la coratella. Gli stand apriranno alle 19.30 e le serate saranno allietate da musica.

Gnocchettiamo Nel borgo di Collescipoli (Terni) torna, invece, la tradizionale sagra degli gnocchetti. Al via il due settembre, ma si proseguirà fino a domenica. Nella giornata di sabato, alle 21,30, si potrà assistere anche al corteo storico mentre domenica, alla stessa ora, si terrà in piazza San Nicolò lo spettacolo di strada ‘Il fuoco de lo grifone’.

Montegiove in festa Tre e quattro settembre, a Montegiove (Terni), si può chiudere in bellezza la stagione con una grigliata sotto le stelle e musica dal vivo. Il quattro del mese, alle ore 16, sarà servita anche una merenda a base di porchetta e prosciutto e ci si potrà divertire con giochi popolari.
Sagra della scartocciatura Giunge, quest’anno, alla 41esima edizione la sagra della scartocciatura delle pannocchie di San Martino in Campo (Perugia). La festa, organizzata dalla Pro loco, è iniziata il 26 agosto ma non si concluderà prima del quattro settembre e agli stand gastronomici si affiancheranno iniziative, mostre e serate danzanti.
Festa della Cipolla La celebre manifestazione è giunta, quest’anno, alla 40esima edizione. Per l’occasione Cannara si trasforma anche in un grande teatro a cielo aperto e agli stand gastronomici si aggiungono musica dal vivo, eventi culturali, mercatini e manifestazioni sportive. Due gli appuntamenti: dal 30 agosto al 4 settembre e dal 6 all’11 settembre con la festa della cipolla.
Festival al Ponte A Ponte San Giovanni (Perugia), il 9 settembre, torna quello che, ormai da qualche anno, è l”evento di fine estate’: il festival del Ponte. Questa edizione sarà piena di spettacoli, musica e divertimento e si potrà godere di ottimo street food.
Rassegna gastronomica del territorio d’Arna Dal 9 al 18 settembre, presso i locali sportivi di Pianello (Perugia) si svolgerà la 12esima edizione di quella che è una vera e propria rassegna gastronomica. Un singolo evento e ben tre sagre: sagra del fungo e sagra del prosciutto, sagra del tartufo, sagra della torta al testo cotta sotto la cenere.
Sagra della canaiola A Pretola (Perugia), nella caratteristica location della torre medievale, si terrà dal 9 al 18 settembre la sagra della canaiola. Tutte le serate saranno allietate da musica dal vivo e spettacoli.
Festa della Madonna del Busso A Panicarola (Perugia) è una festa dalle radici antiche, che unisce la devozione a Maria con le tradizioni popolari e gli eventi culturali. Quest’ultimi in particolare, che si tratti di tradizionali corse di cavalli, mostre fotografiche e di pittura, presentazioni di libri, spettacoli teatrali o serate danzanti, richiamano ogni anno un gran numero di visitatori. La festa, poi, non manca certo di stand gastronomici: agnello, castrato e arrostisci sono i piatti forte del menu. La festa inizierà il 17 settembre per poi concludersi il 25.
Umbria Beer Fest Gli appassionati di birra non potranno certo perdersi, a Gualdo Cattaneo (Perugia), il festival umbro dei birrifici agricoli artigianali italiani. Il 23 e 24 settembre, infatti, presso Mastri birrai umbri, saranno presenti ben 11 birrifici, con oltre 60 birre artigianali, tutte da provare. L’ingresso è libero e le giornate saranno allietate anche da musica dal vivo.
Patata Winter La Pro loco di Spina di Campello (Campello sul Clitunno, Pg) invita tutti alla terza edizione di ‘Patata Winter’ che si terrà quest’anno dal 23 al 25 settembre e proporrà a turisti e visitatori le proprie patate – sin dall’ottocento uno dei prodotti più diffusi a Spina – trasformate in piatti tradizionali.
I primi d’Italia Per fine mese – prenderà il via il 29 settembre – è atteso, invece, uno degli eventi più in voga della Regione: ‘I primi d’Italia’ di Foligno. È il primo e unico festival nazionale dei primi piatti e alle degustazioni alterna lezioni di cucina, dimostrazioni di grandi chef, spettacoli e intrattenimento. In totale saranno quattro i giorni dedicati alla manifestazione, che si chiuderà il 2 ottobre.
Per segnalare altri eventi è possibile contattare la redazione all’indirizzo mail [email protected]

I commenti sono chiusi.