lunedì 19 agosto - Aggiornato alle 07:37

Serena Mente, la giovane cantautrice umbra all’esordio con il primo singolo ‘Ma anche no’

Nato dalla collaborazione con Elvys Damiano, il suo brano dal 31 gennaio sulle piattaforme digitali. Serena Allegrucci: «Dedicato a tutti coloro che sono stanchi di aspettare»

Serena Allegrucci, in arte Serena Mente

di D.N.

Tra pop suggestivo e ironico, Serena Allegrucci in arte ‘Serena Mente’ presenta il suo primo singolo, ‘Ma anche no’, in uscita giovedì 31 gennaio su tutte le piattaforme digitali e dedicato a tutti coloro che sono stanchi di aspettare: è un invito a riprendere le redini della propria vita e a rimettersi al centro del proprio universo. Il progetto inedito prende vita grazie alla collaborazione con Elvys Damiano, chitarrista e arrangiatore ternano. Serena Mente è accompagnata live da: Elvys Damiano, chitarra, Marco Vitantoni, basso, Francesco Trippanera, batteria.

GUARDA IL VIDEO

Ep a primavera Serena Allegrucci nasce in Umbria nel 1987. Originaria di Sigillo, sulle scene della musica live da 15 anni, accompagna lo studio della chitarra classica al conservatorio di Perugia al canto, alle performance teatrali e alle gare agonistiche di balli standard (vincitrice del campionato regionale nel 1997). Laureata in Lingue e Letterature alla Sapienza e diplomata all’accademia di Teatro e Musical Lim, affianca importanti artisti a livello internazionale: voce del Vinson Johnson Quartet, importante sassofonista americano; corista di Iamalina (Alina Chelaru) nel tour 2013, cantante emergente rumena ora in tour a Los Angeles; corista nel coro degli “Oscar del Musical Italiano” nel 2013, corista di Renato Zero nella trasmissione “Amici”, attualmente corista dei Flowing Chords. Nel 2016 si esibisce sul palco del prestigioso festival Umbria Jazz, grazie al Berklee College of Music di Boston, ottenendo una menzione per “Outstanding Musicianship”. Dal 2012 insegna inglese, canto, chitarra, ukulele, pianoforte e propedeutica musicale specializzandosi nella didattica musicale per bambini con il metodo ORFF nel 2017. Dopo un inizio di carriera nel mondo del musical (“Canterville” – 2012, “Ti amo sei perfetto ora cambia” – 2014, “Winx Music Club” – 2015, “Canto di Natale” – 2016, “Una storia finita bene” – 2017) torna a studiare composizione con Stefano Scatozza e Marco Spatuzzi, coniugando la scrittura di brani pop alla scrittura di spettacoli per il teatro musicale, con i quali iniziano a prendere forma le sue canzoni e composizioni, inaugurate con lo spettacolo teatrale dell’accademia di musical AIDM, “Un altro Processo”, scritto e diretto da Andrea Palotto, Marco Spatuzzi e Sunny Terranova. Nel dicembre 2018 è la colonna sonora di “Tabù”, spettacolo teatrale andato in scena al Teatro PortaPortese di Roma, in cui è la musicista live dello spettacolo e la compositrice del tema originale “La Pedina Blu – Tabù”. Adesso il primo singolo, mentre è in lavorazione il suo primo EP in uscita in primavera 2019.

Pagina officiale

Canale Youtube

Cover acustica di Bohemian Rhapsody

I commenti sono chiusi.