domenica 8 dicembre - Aggiornato alle 00:01

Screenwriting, ciclo di incontri seminariali sulle serie Tv per parlare di una discussa forma di racconto

L’iniziativa promossa da Umbrò Cultura, in collaborazione con l’Università degli Studi di Perugia, tratta il tema della serialità televisiva e narrativa

The Walking Dead, serie Tv di successo

di D.N.

Tipologie testuali aperte ed estese, le serie TV raccontano storie e si fondano sulla ricorrenza di certe variabili e di alcuni atti combinatori, quintessenza della creazione televisiva. Sono, senza meno, la forma di racconto più discussa degli ultimi anni, anche se solo fino a poco tempo fa erano considerate intrattenimento leggero. Oggi i risvolti narrativi delle varie tipologie di serie TV, dalla sitcom all’antologia, vengono poste sotto la lente critica di studiosi e giornalisti. Al fenomeno seriale quale cifra caratteristica del medium televisivo è dedicato un ciclo di incontri seminariali che il progetto ‘Umbrò Cultura’ promuove, per le giornate di mercoledì 13 novembre e di martedì 10 dicembre, in collaborazione con l’Università degli Studi di Perugia.

Gli appuntamenti Screenwriting – questo il titolo del ciclo dei due prossimi incontri seminariali – intende affrontare il problema della serialità televisiva da una specola trasversale e ad ampio raggio, utile a favorire, grazie anche ad un largo spettro di ospiti, un dibattito proficuo su un argomento di interesse e attualità. I due appuntamenti si terranno, nella sala Muro Etrusco di Umbrò (al piano inferiore dei locali di Umbrò, in via S. Ercolano, 2, a Perugia), rispettivamente: mercoledì 13 novembre, ore 18, con ‘I generi e le serie TV’, alla presenza di Giorgio Grignaffini e Andrea Bernardelli; martedì 10 dicembre, ore 18, con ‘La sitcom’ e Luca Barra e Giulia Falistocco.

Umbrò cultura Il progetto ‘Umbrò Cultura’, costituenda associazione di promozione sociale, in sinergia con l’Università degli Studi di Perugia e con l’Accademia di Belle Arti di Perugia, propone attività didattiche, presentazioni di libri, esposizioni e laboratori che valorizzano la ricerca culturale e che consistono in seminari legati a temi cruciali del contemporaneo. L’obiettivo principale degli incontri, discussi a livello collegiale da un comitato scientifico, è quello di creare uno spazio che offra una sinergia fra la diffusione culturale, la ricerca, la didattica e i media. Nell’alveo di questo progetto – inaugurato, il 9 dicembre 2017, con l’incontro con la scrittrice Dacia Maraini – si collocano i prossimi seminari, con cadenza mensile nei locali di Umbrò in via S. Ercolano 2, a Perugia. Ulteriori informazioni sui seminari e sulle iniziative collaterali a questo calendario saranno presto indicate sul sito www.umbrocultura.com.

I commenti sono chiusi.