giovedì 17 agosto - Aggiornato alle 13:21

A Perugia il jazz del quartetto di sax Arundo Donax dal vivo al Ricomincio da Tre

Sabato 22 aprile il jazz club ospita un nuovo capitolo della rassegna VisionAria: Tonolo, Raja, Emili e Laino tra classici e originalità

Arundo Donax

Arundo Donax: questo il nome scientifico della canna con cui vengono costruite le ance degli strumenti a fiato. Al sax, uno degli strumenti da sempre protagonisti del jazz, è interamente dedicata la serata di sabato 22 aprile: in concerto al Ricomincio da Tre (centro commerciale Il Girasole, San Mariano, Perugia) dalle 22.00 il quartetto di sax Arundo Donax, formato da Pietro Tonolo, Mario Raja, Rossano Emili.

I mille volti del sax Quarto appuntamento della rassegna ‘Visionaria’, organizzata dalla scuola di musica ‘Piano, solo’ in collaborazione con la fondazione Sergioperlamusica, il concerto degli Arundo Donax si muove tra fedeltà ai classici e percorsi originali. Dopo un lungo periodo impiegato a studiare della letteratura classica per quartetto di sax, gli Arundo Donax si sono impegnati nella ricerca di una strada personale, lavorando su materiali originali e su progetti specifici. Pasquale Laino, compositore e polistrumentista, specialista del sax soprano, è un musicista di estrazione classica che vanta collaborazioni che spaziano dal pop al jazz. È compositore e interprete di numerosi brani in ambito teatrale, cinematografico e televisivo. Pietro Tonolo, uno dei più importanti saxofonisti jazz a livello europeo, in questa formazione suona il sax alto e il sopranino. Insegnante al conservatorio di Vicenza, ha collaborato e collabora con i più prestigiosi nomi del jazz internazionale. Rossano Emili, docente al conservatorio di Adria, è riconosciuto come uno dei massimi specialisti di sax baritono a livello internazionale e suona con alcune importanti orchestre, come la Perugia Big Band, e dal 1996 con la BargaJazz Orchestra. Mario Raja, sax tenore del gruppo, compositore, arrangiatore e direttore d’orchestra. Insegna al conservatorio di Perugia e dirige da molti anni l’Orchestra Napoletana di Jazz e dal 2013 la BargaJazz Orchestra. Gli Arundo Donax hanno all’attivo tre dischi: ‘C’era una volta’, dedicato al mondo dell’infanzia, ‘Arundo Donax’ , con musiche contemporanee dedicate al gruppo, tra gli altri, da Carlo Boccadoro e Carla Bley, e ‘Dancers in love’, con arrangiamenti di brani di Ellington e Strayhorn.

Informazioni e contatti Ingresso con consumazione 10€ (8€ ridotto allievi del conservatorio e della scuola ‘Piano, solo’, 5€ ridotto per chi cena al locale). Per maggiori informazioni, contattare la scuola di musica ‘Piano, solo’ all’indirizzo email [email protected] o al numero 075 5004404.