Currently set to Index
Currently set to Follow
venerdì 3 dicembre - Aggiornato alle 14:21

Alma Saxophone Quartet, ecco il primo cd del quartetto: «Impegno e passione»

Appuntamento domenica al teatro Secci di Terni: sul palco Simone Bellagamba, Andrea Piccione, Francesco Desideri e Andrea Leonardi

di M.S.G.

Quattro ragazzi, la passione per il sax e un nuovo progetto discografico: appuntamento domenica 21 novembre alle 17.30 al teatro Secci di Terni con la presentazione del primo cd degli ‘Alma Saxophone Quartet’ dal titolo ‘Alma likes to be in America’.

‘Alma like to be in America’ Un evento promosso dalla Filarmonica umbra. Al Secci sarà possibile ascoltare in anteprima i brani del cd, suonati dal vivo dai giovani sassofonisti. Alla fine dello show sarà possibile acquistare il nuovo lavoro discografico con tanto di dedica dei giovani artisti. I biglietti per il concerto sono disponibili sulla piattaforma vivaticket o recandosi direttamente al botteghino del teatro. «È una grande emozione – ha commentato Francesco Desideri a Umbria24 – ci abbiamo messo tutto il nostro impegno e speriamo sia apprezzato dal pubblico». ‘Alma like to be in America’, il loro primo progetto discografico, distribuito dalla ‘Sud in sound’, e rappresenta un viaggio nella musica americana del secolo scorso, spaziando dal repertorio orchestrale di George Gershwin e Leonard Bernestein (l’autore della colonna sonora di West Side Story) al rock rivoluzionario e provocatorio di Frank Zappa, attraversando l’estro compositivo di Chick Corea e Glenn Miller.

Alma saxophone quartet Un gruppo composto da Simone Bellagamba, Andrea Piccione, Francesco Desideri e Andrea Leonardi. L’Alma Saxophone Quartet nasce nel 2019 per volere di quattro compagni di studi accomunati dalla passione per il saxofono e per la musica da camera, con l’obiettivo di condividere tale passione con gli altri e farne una professione impegnata e appagante. L’idea che anima il gruppo è quella di dar vita a progetti innovativi e coinvolgenti all’insegna della varietà e della sperimentazione, con l’obiettivo di accrescere e valorizzare il repertorio per quartetto di saxofoni e al contempo diffonderne la conoscenza presso il pubblico. Particolarmente sensibili per via della loro età al tema dell’affermazione delle nuove promesse musicali, i ragazzi di ‘Alma Saxophone Quartet’ ricercano in primo luogo collaborazioni con altri giovani interpreti e compositori, al fine di instaurare un fruttuoso rapporto di reciproca valorizzazione e stima.

I commenti sono chiusi.