mercoledì 18 settembre - Aggiornato alle 09:15

Al teatro Cucinelli di Solomeo l’esordio della scuola di canto «Octava Aurea»

Il coro

Domenica 6 ottobre la Scuola di canto dell’associazione ‘Octava Aurea’ si presenterà ufficialmente con un concerto di apertura. L’appuntamento è alle 18.00 al teatro Cucinelli di Solomeo.

Il concerto Nella prima parte si esibirà il coro di voci bianche. I bambini, di età compresa tra gli otto e i quattrodici anni, canteranno brani di autori di fine Ottocento. Poi sarà la volta del coro giovanile ‘Octava Aurea’ che con la partecipazione delle voci maschili della Schola Cantorum ‘A.M. Abbatini’ di Città di Castello, si cimenterà in opere di Claudio Monteverdi e Wolfgang Amadeus Mozart. La sezione strumentale sarà curata da musicisti della Scuola Comunale di musica ‘G. Puccini’ di Città di Castello.

L’associazione ‘Octava Aurea’ nasce intorno all’esperienza del suo direttore artistico-musicale Mario Cecchetti, cantante e violoncellista, e della soprano Catharina Scharp, in collaborazione con un piccolo gruppo di appassionati. Prima della nascita dell’Associazione, molti bambini e ragazzi dell’attuale coro hanno partecipato ad iniziative dal grande valore artistico, tra tutti i progetti realizzati in collaborazione con la scuola comunale di musica di Città di Castello in occasione del Festival delle Nazioni di Città di Castello. Continua la campagna d’iscrizione per la Scuola di canto dell’associazione. Le lezioni si tengono all’cccademia neoumanistica aureliana della fondazione ‘Brunello Cucinelli’, a Solomeo.

Per maggiori informazioni si può consultare il sito all’indirizzo http://octavaaurea.com/ e la pagina Facebook https://www.facebook.com/AssociazioneOctavaAurea?fref=ts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.