mercoledì 21 novembre - Aggiornato alle 13:23

Musica in Galleria: al via la nuova rassegna di concerti targata Gnu e T-Trane

Dal 12 luglio al 13 settembre ‘Isole’: live, dj set e aperitivi per le aperture straordinarie del giovedì sera. Si inizia con i Comaneci

Concerti alla Galleria Nazionale
‘Isole. Perimetri sonori del contemporaneo’ alla Galleria Nazionale dell’Umbria

di A.G.

Tradizionalmente visto come luogo custode del passato, il museo si apre oggi al contemporaneo: da giovedì 12 luglio alla Galleria nazionale dell’Umbria inizia la nuova rassegna musicale ‘Isole. Perimetri sonori del contemporaneo’, progetto nato dalla collaborazione tra la Gnu e il T-Trane record store. Un programma di concerti, dj set e aperitivi a partire dalle 19.30, ogni giovedì fino al 13 settembre, in occasione delle aperture serali della Galleria. Un invito a vivere il museo in modo diverso, sia nell’inedita versione serale, molto apprezzata soprattutto in estate, sia con modalità di fruizione che guardano a un pubblico più vasto.

Galleria in musica A partire dalle ore 19.30 un gustoso aperitivo accoglierà il pubblico nella cornice della sala Podiani della Galleria nazionale dell’Umbria, accompagnato da un dj set in vinile a cura di T-Trane record store, per poi concludere la serata con un concerto. Nei giorni 12 luglio e 2 agosto, prima dell’aperitivo alle ore 18.30, è possibile partecipare alla visita guidata gratuita alla mostra fotografica ‘Guido Harari. Wall of sound’, un viaggio nella musica internazionale attraverso oltre 100 fotografie, capaci di cogliere la personalità dei musicisti sia sul palco che nelle sedute intime dei ritratti. Il 6 e il 13 settembre alle ore 18.30 la visita guidata gratuita sarà dedicata a una selezione di opere della collezione permanente del museo, attraverso percorsi tematici che incrociano costume, arte, storie di uomini.

Il programma in sala Podiani 12 luglio ore 18.30 visita guidata ‘Guido Harari. Wall of sound’, dalle ore 19.30 aperitivo e dj set in vinile a cura di T-Trane record store , dalle ore 21.00 live dei Comaneci. 26 luglio dalle 19.30 aperitivo e dj set in vinile a cura di T-Trane record store, dalle ore 21.00 live di Ooopopoiooo (Vincenzo Vasi – voce, theremin, basso, elettronica, giocattoli; Valeria Sturba – voce, theremin,violino, elettronica, giocattoli). 2 agosto ore 18.30 visita guidata ‘Guido Harari. Wall of sound’, dalle ore 19.30 aperitivo e dj set in vinile a cura di T-Trane record store, alle ore 21.00 live di Heart of Snake (Vincenzo Marando – chitarra). 30 agosto dalle ore 19.30 aperitivo e dj set in vinile a cura di T-Trane record store, dalle ore 21.00 live di Don Karate (Stefano Tamborrino – voce ed elettronica).

Il programma in sala Maggiore 6 settembre ore 18.30 visita guidata tematica alla collezione permanente, dalle 21.00 live di Kink Gong , progetto dell’etnomusicologo Laurent Jeanneau, in collaborazione con il Conservatorio ‘F. Morlacchi’ di Perugia. 13 settembre dalle ore 18.30 visita guidata tematica alla collezione permanente, dalle ore 21.00 live di Eric Chenaux (chitarra e voce).

Info e biglietti La partecipazione alla rassegna ‘Isole. Perimetri sonori del contemporaneo’ prevede il pagamento dell’ingresso al museo: intero 8€, ridotto 4€, gratuito per possessori Card-Perugia Città Museo e categorie previste. Per informazioni: 075.58668436; [email protected] Biglietteria: 075.5721009; [email protected]

I commenti sono chiusi.