lunedì 18 dicembre - Aggiornato alle 19:43

Musica classica in Umbria: ad agosto e settembre spettacolo unico tra festival e rassegne

Dal Festival delle nazioni alla Sagra musicale umbra, dal Federico Cesi al Lirico sperimentale: tanti i concerti con artisti nazionali e internazionali

di D.N.

Un connubio quasi magico quello che lega l’Umbria allo spettacolo unico offerto dalla grande musica classica: alcuni degli spazi più suggestivi della regione ospitano festival e rassegne, concerti ed esibizioni di artisti nazionali ed internazionali, dando così vita ad atmosfere e suggestioni che uniscono arte, paesaggio e storia. Agosto e settembre sono sicuramente i mesi più caldi, con tutta la regione che è invasa dalle note classiche. Ecco una carrellata di eventi da non perdere, da Perugia a Spoleto, da Città di Castello a Castiglione del Lago, da Orvieto a Trevi, passando anche per Castel Rigone, San Gemini, Spello, Acquasparta.

Festival delle nazioni Ogni anno il Festival promuove e diffonde la cultura musicale di una specifica nazione, con l’edizione 2017 che rende omaggio alla Germania. Città di Castello (29 agosto-9 settembre).

Sagra musicale umbra Il festival, alla sua 72/a edizione, propone anche quest’anno un cartellone ricco di appuntamenti, con ben ventitré manifestazioni distribuite in undici diversi luoghi, scelti per il loro patrimonio spirituale, paesaggistico e artistico unico al mondo (7-17 settembre).

Stagione del teatro lirico sperimentale Un modo di declinare l’opera e il teatro musicale nelle varie epoche, dal ‘700 ai nostri giorni, e nelle varie forme: opera, intermezzo buffo, azione liriche, opera comique. La 71/a stagione lirica sperimentale di Spoleto è in programma dall’11 agosto al 30 settembre.

Festival di musica classica Nella suggestiva cornice di Palazzo della Corgna a Castiglione del Lago si svolge la tredicesima edizione del Festival di Musica Classica che propone, come sempre, un cartellone ricco di concerti che saprà soddisfare i gusti di tutti (12-20 agosto).

Orvieto festival of strings Da Bach a Beethoven, da Haydn a Schubert, passando per Mozart, Debussy e Vivaldi: la grande musica è protagonista anche ad Orvieto con una serie di concerti, tutti a ingresso gratuito, nella Chiesa di San Giovenale e in Duomo (7-17 agosto).

Festival Federico Cesi Il Festival, tra Acquasparta, Spello, Trevi, celebra i suoi primi dieci anni e lo fa con un’edizione speciale dedicata, come sempre, alla musica classica. La kermesse si snoda in tre distinti appuntamenti: Anteprima e Main festival (16 luglio-3 settembre), ed Autumn a novembre.

Musicfest Perugia Si è rinnovato anche nel 2017 l’appuntamento estivo che porta la musica classica in alcuni degli spazi più suggestivi del capoluogo umbro: dalla Sala dei Notari alla Basilica di san Pietro passando per il Teatro Pavone, Palazzo della Penna e il Chiostro di san Lorenzo (21 luglio-15 agosto).

Festival internazionale giovani concertisti La rassegna, che si svolge nel suggestivo borgo di Castel Rigone, promuove i giovani talenti del panorama musicale, affiancandogli le esibizioni e i concerti di artisti già affermati (18 luglio-24 agosto).

Festival dei colli ‘Chopin forever’ Il Festival torna a portare la grande musica classica internazionale nei borghi di San Gemini e Cesi con una quinta edizione tutta dedicata a Chopin (5 luglio-31 agosto).

Concerti all’alba Non mancheranno anche i concerti dell’alba. Al sorgere del sole la musica sarà protagonista ai Giardini Carducci. Tre appuntamenti ad agosto e settembre per la seconda edizione dell’iniziativa di UmbriaEnsemble.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *