lunedì 6 aprile - Aggiornato alle 19:34

‘Moon in june’ cerca giovani cantautori: in attesa del festival c’è il concorso dedicato a Sergio Piazzoli

Ecco come partecipare. Per i musicisti umbri under 35 in palio anche la possibilità di suonare al festival durante la prima giornata

Moon in june 2019, il concerto di Carmen Consoli

‘Moon in june’ anche nel 2020 porterà ancora una volta musica di qualità, e non solo, in scena al tramonto. Ad arricchire questa sesta edizione, sempre nella splendida cornice umbra dell’Isola Maggiore del Lago Trasimeno e anche del Campo del Sole di Tuoro (19-21 giugno), un ‘Premio Sergio Piazzoli’ rinnovato e alla sua seconda edizione. La prima serata del festival, ad ingresso libero, sarà quindi caratterizzata dalla riconferma del Premio voluto in omaggio al promoter perugino prematuramente scomparso, con esibizioni e riconoscimenti che coinvolgeranno da quest’anno solo cantautori umbri (under 35) di talento.

Premio Piazzoli Per questo motivo è stato indetto un contest musicale rivolto a gruppi o singoli artisti locali. Quest’anno il premio avrà come oggetto i giovani cantautori umbri, che potranno presentare i loro progetti musicali all’Associazione Moon in june, organizzatrice del festival. Una giuria qualificata giudicherà gli artisti che potranno esibirsi venerdì 19 giugno al Campo del Sole di Tuoro. La serata sarà caratterizzata da una serie di iniziative musicali che culmineranno con l’esibizione e l’assegnazione di una targa intitolata a Piazzoli come ‘Migliore artista’. Al vincitore o al gruppo vincitore sarà garantita la possibilità di incidere un cd, fare un video, e aiutarlo nella promozione. La candidatura deve essere presentata entro il 30 aprile 2020, inviando un massimo di tre brani originali (non incisi già in un disco) all’indirizzo mail [email protected] (tel. 3319488452).

Festival Il festival Moon in June è l’originale rassegna musicale, che nel 2020 sarà al suo sesto anno, organizzata dall’omonima Associazione Moon in June e negli anni passati sempre con il patrocinio della Regione Umbria e del Comune di Tuoro sul Trasimeno. In passato hanno suonato per Moon in June con “eventi unici ed irripetibili”, tra gli altri, anche Vinicio Capossela (che ha dato il via al festival nel 2015 tenendo anche la prestigiosa direzione artistica), Gary Lucas, Cristina Donà, Brunori Sas, Giovanni Guidi, Bugge Wesseltoft, Morgan (omaggio a Tenco nel 2017), Vasco Brondi-Le Luci della Centrale Elettrica, John De Leo e Jens Lekman (2018), Carmen Consoli, Bowland, Maria Antonietta (2019).

I commenti sono chiusi.