Currently set to Index
Currently set to Follow
martedì 28 settembre - Aggiornato alle 16:36

‘La marcia dei mille calici’, sei cantine umbre protagoniste della prima iniziativa estiva in Corso Garibaldi

Il cartellone di appuntamenti nel quartiere perugino andrà avanti fino a settembre

Concerto in piazza Lupattelli_a Perugia nell'estate 2020

Venerdì 25 giugno andrà in scena “La marcia dei 1000 calici”, il primo appuntamento estivo (dei sei eventi totali) del calendario di appuntamenti di promozione del quartiere di Corso Garibaldi a Perugia. Un programma che durerà per tutta l’estate, da giugno a settembre. Tutto all’interno del progetto Corso Garibaldi District, con il quale vengono organizzate manifestazioni e iniziative di riqualificazione del quartiere del Borgo d’Oro, con il patrocinio del Comune di Perugia.

Cantine ospiti La manifestazione si terrà lungo la prima parte di Corso Garibaldi, in piazza Lupattelli e via dei Pellari: saranno ospitate alcune delle nuove e giovani cantine di vino del territorio umbro che adottano un sistema di produzione di vino biologico e in alcuni casi biodinamico. In totale 6 le cantine del panorama regionale ospiti: Cantina Raina (Casesparse, Montefalco), Cantina Cenci (Vocabolo Anticello, San Biagio di Marsciano), Cantina Lumiluna (Mercatello di Marsciano), Cantina Antonioli (Loreto, Gubbio), Cantina Fattoria Mani di Luna (Torgiano), Cantina Marco Merli (Casa del Diavolo).

Cene e degustazioni Dalle ore 18.30 sarà possibile cenare lungo la via con le diverse e multietniche cucine dei vari ristoranti della zona: si potrà cenere al tavolo nei vari ristoranti della zona o approfittando dei take away dei vari street food della via come Sapore Greco, Zin Zan, Ristorante Mandela, Dal Mi’ Cocco, Il Giardino, Wang noodles. L’organizzazione è a cura dell’associazione Assogaribaldi con il contributo dei commercianti di Corso Garibaldi e in collaborazione con l’associazione Vivi il Borgo. Per informazioni. 

I commenti sono chiusi.