mercoledì 17 luglio - Aggiornato alle 00:56

Da Israele a Scheggino: arriva Noa che canta sulle musiche di Bach

Concerto di Visioninmusica nel borgo terremotato per la giovane interprete prodotta da Quincy Jones

Dodici composizioni di Johann Sebastian Bach arricchite con testi inglese ed ebraico. Si chiama Letters to Bach ed è il progetto discografico di Noa, considerata tra le voci internazionali più interessanti, che il 28 agosto salirà sul palco di Visioninmusica a Scheggino, nel cuore della Valnerina terremotata. Con lei ci saranno tre musicisti Gil Dor (chitarrista, arrangiatore e direttore musicale), Or Lubianiker (basso) e Gadi Seri (percussioni), mentre il disco Letters to Bach è prodotto direttamente dal leggendario Quincy Jones. I biglietti sono già disponibili sul circuito Vivaticket: https://www.vivaticket.it/ita/event/noa-letters-to-bach/133848

I commenti sono chiusi.