Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 16 maggio - Aggiornato alle 19:31

Cibo e artisti di strada, a Terni ‘Food ‘n love’ e Buskers festival

Largo Frankl come location di una grande festa organizzata da 12 al 15 maggio

Quattro giorni di street food e le eccellenze di strada da tutta Italia non saranno solo al piatto. Ad allietare la degustazione del Bel Paese, dal 12 al 15 maggio, in largo Frankl a Terni, ci saranno anche artisti di strada e musicisti. Sarà Buskers Festival assieme a Food’n’love Festival.

Street food e non solo In collaborazione con l’associazione Ephebia, lo staff di Food’n’love darà vita alla rassegna artistica di Buskers umbri e non solo che racchiuderanno, nelle loro esibizioni, più generi musicali adatti ad ogni tipo di pubblico. Giovedì 12 il protagonista è il poliedrico cantautore ternano Valentino Ceccobelli che ha presentato la sua nuova raccolta di inediti ironici e mai scontati. A fare da apertura al maestro Ceccobelli un altro cantautore ternano, Emanuele Cordeschi Bordera, con il suo repertorio di inediti e cover. Venerdì 13 un lungo set che inizierà con il duo polycorde composto da massimo Colabella e Alessandro Giammari, a seguire i “Tandem Acoustic Duo”, duo poliedrico composto dai coniugi Sidori con repertorio misto cover chitarra, voci e violino. A concludere la serata il dj set a cura di Radiosteady Go. Sabato 14 sarà il turno di Simone Sartini, cantautore brillante e talentuoso che spazia in un repertorio di brani inediti e di cover. A seguire sarà la volta dei Fat Thunder Acoustic Trip, trio acustico dalle sonorità western composto da Mauro Antonelli, Sergio Giuffrida e Alessandro Nardini. Domenica 15, per la giornata di chiusura del festival, una cantautrice talentuosa darà il via alle danze. Si tratta di Raele, cantautrice della scuderia Lunatika (format musicale e contest tutto al femminile), già partner di Ephebia. A concludere la serata un duo acustico dalle sonorità brit composto da Francesco Nesta e da Gianluca Pantaleo. «Una bella opportunità per la città – dice Eleonora Castellani, presidente di Ephebia. Ci saranno cantautori, dj ed animazione per i bambini. Un evento adatto a tutti che rappresenta un bel momento di aggregazione e di socialità dopo anni di pandemia»

I commenti sono chiusi.