Currently set to Index
Currently set to Follow
domenica 16 gennaio - Aggiornato alle 19:37

Capodanno Rai a Terni, Amadeus all’Ast e Vivaticket avverte: ‘Biglietti non disponibili’

Conduttore dello show ‘L’anno che verrà’ all’acciaieria vaglia la location e concede selfie, dal Comune ok a punto ristoro

‘Biglietti non disponibili, per info contattare il Comune di Terni’. Questa la comunicazione che Vivaticket Terni mercoledì pomeriggio ha affidato ai social per avvertire, gli aspiranti spettatori dello show ‘L’anno che verrà’ che dei tagliandi nulla si è saputo. Tra sedute bianche e tribuna blu, con la drastica riduzione delle persone ammesse, una cosa è certa: nei punti vendita fisici non sono disponibili. Chiamate il Comune – suggerisce la società – perché non abbiamo alcuna informazione sull’evento. Pubblico ridotto del 50% rispetto al dato incarico ziale ma come si dice in questi casi the show must go on. È già saltato lo scorso anno e in ballo oltre a un investimento sostanzioso della Regione e del Comune per mezzo di Fondazione Carit c’è l’opportunità di una vetrina mondiale.

Capodanno Rai a Terni Tutti i dettagli sulla partecipazione in presenza, molto dei quali forniti già nella giornata di mercoledì saranno oggetto di apposita conferenza stampa in programma alla data del 30. Intanto il conduttore Amadeus, dal primo pomeriggio di mercoledì è sul posto, al parco 4 dell’acciaieria di Terni, per prendere confidenza con la location, seguire gli ultimi lavori di allestimento del palco e definire la scaletta della serata con la direzione Rai. Sul primo canale, in diretta dalla città dell’acciaio, e precisamente dal sito siderurgico, dalle 21.00 circa di venerdì 31 dicembre, e comunque dopo il discorso del presidente della repubblica Sergio Mattarella alla nazione, si vedranno alternarsi sul palco tantissimi artisti per allietare la serata in attesa della mezzanotte e quindi brindare all’anno che verrà. Intanto, mentre Amadeus non ha rifiutato di farsi qualche selfie con gli operai che ha incontrato in viale Brin, il Comune continua a lavorare all’organizzazione della serata. Come anticipato da Umbria24, per l’occasione sarà infatti allestito un bar. Il servizio di punto ristoro è stat affidato alla società cooperativa Servizi Eventi di Maratta. Il locale adibito troverà posto all’interno del Parco 4 dietro la tribuna, a disposizione del pubblico durante lo spettacolo.

I commenti sono chiusi.