Currently set to Index
Currently set to Follow
venerdì 12 agosto - Aggiornato alle 17:32

Attrazioni di paglia, scatta il contest per il neonato di Rigo e Bella: in palio una cena

Competizione social per la scelta del nome: decide la Proloco. Quando l’erba secca diventa arte il sorriso è assicurato

Le emoticon ricavate dalle balle di fieno nella campagna di Montecastrilli, non sono l’unico esempio in Umbria di composizioni artistiche in questo senso. Da Rivotorto di Assisi la proloco fa sapere a Umbria24 che dal 2019 a oggi i due simpatici personaggi di erba secca ‘hanno avuto un bambino’ e siccome è tempo di rassegna gastronomica Antichi sapori, lo stesso ente ha messo in palio una cena: il contest consiste nell’individuare il nome più calzante all’ultimo arrivato della famiglia ‘di biondi’.

Il contest «Durante la pandemia i due personaggi, che nel 2019 erano stati immortalati da tantissimi passanti e ospiti della rassegna, hanno avuto un bambino. Aiutaci a scegliere il nome scrivendo il tuo nome preferito del ‘bambino’ in paglia nei commenti del post. Il nome che sarà ritenuto più bello e simpatico, riceverà in premio una cena per una persona alla Rassegna Antichi Sapori. A decretare il nome migliore e il vincitore o la vincitrice, sarà l’insindacabile giudizio del consiglio della proloco Rivotorto. Qualora venissero proposti due nomi uguali, verrà preso in considerazione il commento pubblicato prima tra i due. Termine votazioni e successiva elezione del nome preferito: 15 agosto ore 15:00». La rassegna termina il 21.

 

I commenti sono chiusi.