giovedì 5 dicembre - Aggiornato alle 19:30

A Foligno il rock psichedelico dei Jennifer Gentle: il ritorno della band che conquistò la Sub Pop dei Nirvana

La formazione padovana capitanata da Marco Fasolo è di nuovo sulle scene con un album e un tour che arriva anche allo Spazio Astra

Jennifer Gentle

di Danilo Nardoni

Sono stati la prima band europea, durante quei magnifici anni ’90 anche per la scena musicale indipendente italiana, ad essere messi sotto contratto con l’etichetta americana Sub Pop. Quella celebre, di Seattle, per aver lanciato anche i Nirvana, per intenderci. Ma i Jennifer Gentle sono stati questo e sono molto altro. Da poco finalmente c’è stato il grande e atteso ritorno della band guidata da Marco Fasolo sui palchi di tutta Italia, dopo un nuovo attesissimo album e con un live psichedelico, fuori dagli schemi e dalle prime recensioni arrivate pare anche strepitoso. Il 16 novembre alle ore 22 saranno anche in Umbria grazie allo Spazio Astra di Foligno che li ospita per un atteso live (per info e biglietto tel. 392 072 0470).

Il ritorno Dopo un’attesa lunga un decennio, è uscito infatti il 4 ottobre per La Tempesta il nuovo album della band padovana. Intitolato semplicemente Jennifer Gentle e composto da 17 brani per sessanta minuti di musica, si tratta del disco di gran lunga più completo ed insieme accessibile realizzato da Fasolo (il quale, dopo le collaborazioni con Verdena e Bud Spencer Blues Explosion, di recente ha prodotto l’album d’esordio degli I hate my village con cui è attualmente in tour). “Guilty” è il primo singolo estratto dal nuovo album ed è stato pubblicato insieme al videoclip diretto dallo stesso Fasolo. Girato non a caso al Nadir di Padova, vuole essere un omaggio alla ricca e vibrante scena padovana. Nel ruolo dei Jennifer Gentle compaiono infatti diversi musicisti locali, tra cui Folake Oladun (Hit Kunle) nella parte della cantante e diversi membri della band Il Fulcro, mentre l’assolo di chitarra è “suonato” da Julian Fasolo, figlio di Marco.

I commenti sono chiusi.