giovedì 29 settembre 2016 - Aggiornato alle 03:36
21 aprile 2016 Ultimo aggiornamento alle 17:49

Nevi si dimette da vicepresidente di commissione, cede il posto ai 5 Stelle

Il consigliere di Forza Italia: «E giusto che i pentastellati avessero un ruolo apicale, avrò più tempo per fare il capogruppo»

Nevi si dimette da vicepresidente di commissione, cede il posto ai 5 Stelle
Raffaele Nevi

Il consigliere regionale di Forza Italia Raffaele Nevi comunica di aver rassegnato le proprie dimissioni da vice presidente della Prima commissione dell’Assemblea legislativa, organismo di cui resterà però componente.

Il consigliere Nevi spiega di aver compiuto questa scelta «per consentire al ‘Movimento 5 stelle’ di avere un ruolo apicale nelle commissioni. Non era giusto – valuta il capogruppo di Forza Italia a palazzo Cesaroni – che il ‘Movimento 5 stelle’ fosse fuori dagli uffici di presidenza di tutte le commissioni consiliari. In questo modo potrò dedicare più tempo a fare il capogruppo e il presidente del comitato di Monitoraggio e vigilanza. Questo atto di cortesia istituzionale è stato chiaramente concordato con tutti i consiglieri regionali di centro destra e con il portavoce Claudio Ricci»

 

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250