venerdì 30 settembre 2016 - Aggiornato alle 00:06
27 aprile 2016 Ultimo aggiornamento alle 13:05

Narni cardioprotetta: diciotto volontari di Prociv abilitati all’uso dei defibrillatori

Appello dell'amministrazione alle farmacie per l'installazione di nuovi dispositivi salvavita

Narni cardioprotetta: diciotto volontari di Prociv abilitati all’uso dei defibrillatori
Un defibrillatore

Diciotto volontari del gruppo di protezione civile Arci Narni abilitati all’utilizzo dei defibrillatori. Si è concluso nei giorni scorsi il corso di formazione voluto dal consiglio comunale e organizzato dalla Croce Rossa nell’ambito del progetto Narni città cardioprotetta.

Narni cardioprotetta La consegna degli attestati che certificano la partecipazione e quindi la capacità di uso del dispositivo salvavita è avvenuta in Comune alla presenza dell’assessore Marco De Arcangelis che, nel corso della cerimonia, ha anche lanciato un appello alle farmacie chiedendo ai titolari di posizionare defibrillatore nei locali in modo da estendere la rete di protezione sul territorio: «Le persone abilitati hanno la preparazione necessaria per utilizzare il dispositivo di rianimazione, questo aumenta la possibilità di salvataggio di soggetti in arresto cardiaco, grazie all’utilizzo dei defibrillatori, acquistati e messi a disposizione da alcuni cittadini. È stata – prosegue de Arcangeli – una manifestazione di alto senso civico e di profonda sensibilità sociale che fa onore alla nostra comunità e in particolare ai soggetti aderenti a vario titolo». A ottenere l’abilitazione sono stati: Adriano Aristei, Stefano Bonifazzi, Francesco Carlini, David Cleri, Michele Cleri, Fabio Romano Filiberti, Lorenzo Filiberti, Stefano Mistralini, Marco Modestini, Emanuele Pitisci, Danilo Proietti, Alessandro Vincentini, Alessandro Salusest, Alessio Rubini, Andrea Ricci, Paolo Proietti, Francesca Proietti, Selena Giamminonni.«»

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250