Currently set to Index
Currently set to Follow
martedì 24 maggio - Aggiornato alle 17:43

Covid 19, al via le domande per rimborsi voucher voli: rivolgiti a movimento consumatori per info e assistenza

Attenzione però perché per voucher Covid si intendono solo quelli emessi per voli previsti tra l’11 marzo e il 30 settembre 2020, in caso di cancellazione entro il 30 luglio 2020

Il Ministero del Turismo ha pubblicato l’Avviso prot. 2874/21 del 6 dicembre 2021 relativo all’assegnazione ed erogazione delle risorse, di cui al fondo istituito per l’indennizzo dei consumatori titolari di voucher Covid-19 di compagnie aeree fallite e che hanno subito la cancellazione di un volo a causa della pandemia. Attenzione però perché per voucher Covid si intendono solo quelli emessi per voli previsti tra l’11 marzo e il 30 settembre 2020, in caso di cancellazione entro il 30 luglio 2020.

 

Il fondo prevede solo 1 milione di euro e i primi ristori arriveranno nel 2022. Le domande devono essere compilate esclusivamente in via telematica a partire dalle ore 12.00 del 7 dicembre 2021 fino alle ore 12.00 del 31 dicembre 2021.

 

Si potrà accedere alla piattaforma attraverso le credenziali SPID2 o CNS. Al termine della compilazione sarà possibile scaricare la distinta che dovrà essere firmata digitalmente (in formato CAdES), caricata e trasmessa sempre tramite lo sportello. Sul sito del Ministero è presente una prima lista di FAQ per agevolare la compilazione delle domande.

 

Sei in possesso di un voucher emesso nel periodo della pandemia? Il voucher è scaduto e non vogliono rimborsarti? Hai bisogno di assistenza nella procedura di richiesta di rimborso? Per info e assistenza chiama lo 06 94807041

I commenti sono chiusi.