lunedì 26 settembre 2016 - Aggiornato alle 02:14
14 luglio 2016 Ultimo aggiornamento alle 18:49

Mense scolastiche di Perugia, scende in campo la Procura: tredici indagati

Dopo gli esposti dei genitori e le verifiche del Nas il fascicolo che ipotizzerebbe cibo in cattivo stato di conservazione

Mense scolastiche di Perugia, scende in campo la Procura: tredici indagati
Una mensa scolastica

Tredici indagati per le mense di Perugia. La Procura del capoluogo avrebbe avviato accertamenti, dopo gli esposti presentati nei mesi scorsi dai genitori, giunti in parallelo alle verifiche che il ministero della Salute ha affidato al Nas dei carabinieri in tutta Italia. A riportarlo è Il Messaggero.

Tredici indagati Secondo il quotidiano, l’ipotesi di reato ipotizzata dal sostituto procuratore Claudio Cicchella sarebbe quella relativa al cibo in cattivo stato di conservazione, che sarebbe stato servito in alcune mense scolastiche. Tra i tredici indagati, a vario titolo, ci sarebbero operatori delle mense e rappresentanti delle imprese riunite nell’Ati che si è aggiudicata l’appalto del Comune di Perugia.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250