giovedì 29 settembre 2016 - Aggiornato alle 03:36
6 settembre 2016 Ultimo aggiornamento alle 14:22

Magione, una giornata a cavallo per bambini autistici

Al Centro ippico Valvasone non si farà terapia ma si vivranno le emozioni che l'animale può regalare

Magione, una giornata a cavallo per bambini autistici

Una giornata di supporto e di aiuto a tutto tondo per i bambini autistici e le loro famiglie. Un pomeriggio insieme ai cavalli, veicolo unico per amplificare e riflettere le proprie emozioni. Lo ha organizzato per domenica 11 settembre, a partire dalle 14.30, l’associazione Equitraining H&H di Luisa Belletti presso il Centro ippico Valvasone, a Magione in collaborazione con “comitato Montinari Umbria onlus” ed “Auret” associazioni che si occupano di dare supporto, “dovuta attenzione” e “giusta informazione” sulla tematica dell’autismo ed alle famiglie.

Giornata di emozioni Non si tratta di una giornata di terapia ma di un modo per trascorrere un pomeriggio insieme, apprendendo informazioni sul benessere a tutto tondo con l’aiuto dei cavalli. Un modo nuovo per scoprire le proprie emozioni e per ritrovare le sensazioni di benessere originarie. Una giornata in grado di portare utilità a tutti, comprese le famiglie che, spesso, si trovano a vivere situazioni di disagio particolare. Non si offrono soluzioni definitive ma semplicemente un aiuto, insieme al cavallo, che, non bisogna dimenticarlo, è un animale di una sensibilità estrema alle emozioni di chi lo circonda, ad affrontare le situazioni. Oltre alle associazioni tutti sono invitati a partecipare.

Associazione e centro ippico Equitraining si occupa di ogni forma di disagio ed è nata in seguito all’esperienza personale di Luisa Belletti, sua fondatrice e presidente. Si occupa sia delle famiglie che delle persone vittime di disagio, sotto ogni sua forma, comprese le depressioni e le malattie oncologiche. Il Centro ippico Valvasone è da anni un centro tra i più qualificati che si occupa di equitazione. La sua specializzazione è il salto ad ostacoli. E’ anche fattoria didattica, allevamento, scuola di equitazione e molto altro. Una serie di attività che lo hanno reso, in Umbria, uno dei punti di riferimento per gli appassionati di cavalli.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250