giovedì 29 settembre 2016 - Aggiornato alle 10:26
24 giugno 2016 Ultimo aggiornamento alle 09:51

Lunedì primo ciak sulla vita di Nino Manfredi: il film sarà girato tra Terni e Narni

L'annuncio di Paparelli: «L’Umbria si conferma set ideale per produzioni cinema e tv»

Lunedì primo ciak sulla vita di Nino Manfredi: il film sarà girato tra Terni e Narni
Nino Manfredi

Il prossimo 27 giugno al via le riprese di una produzione cinematografica,  incentrata sulla figura di Nino Manfredi. Il film sul noto attore, regista e cantante del secolo scorso, destinato a bucare il piccolo schermo,  sarà girato tra Terni e Narni, e non Spoleto come inizialmente riportato. La regia è del figlio dell’artista, Luca Manfredi e l’attore protagonista sarà Elio Germano.

Un film su Nino Manfredi Lo ha annunciato il vicepresidente dell’Umbria Fabio Paparelli: «La nostra regione – ha commentato l’assessore – si conferma sempre più come set ideale per produzioni cinematografiche e televisive, italiane e straniere, questo film darà risalto al territorio e alle bellezze del nostro territorio. Solo nell’ultimo anno, dopo il successo di Don Matteo e Luisa Spagnoli – ha aggiunto Paparelli – , l’Umbria ha ospitato significative produzioni internazionali come, ad esempio,  il film italo-francese L’Amico, sulla vita di San Francesco  girato nella zona del Monte Cucco, la serie televisiva olandese dedicata all’enogastronomia,  dal titolo Pluim’s Eetbare Wereld,  realizzata nel tuderte,  e  due serie Sky:  Quattro Ristoranti con Alessandro Borghese ad Orvieto  e un docu-reality di Foxlife ambientato tra Perugia e Città della Pieve».

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250