giovedì 29 settembre 2016 - Aggiornato alle 05:19
13 settembre 2016 Ultimo aggiornamento alle 14:40

La stanza di Aldo Capitini a palazzo dei Priori sistemata per ascoltare discorso sulla ‘nonviolenza’

Esprimono soddisfazione i Radicali di Perugia: «Quel seminario del 1963 è una importante pagina di storia»

La stanza di Aldo Capitini a palazzo dei Priori sistemata per ascoltare discorso sulla ‘nonviolenza’

Attraverso una nota i ‘Radicali’ di Perugia esprimono «soddisfazione per l’approvazione all’unanimità nel Consiglio comunale di Perugia dell’ordine del giorno presentato dal consigliere del gruppo Pd Tommaso Bori perché la stanza abitata da Aldo Capitini, nella torre campanaria all’interno di Palazzo dei Priori, venga sistemata, in modo che venga diffuso l’audio delle registrazioni del seminario internazionale sulla ‘nonviolenza’ del 1963 al fine di ricordare Aldo Capitini e sviluppare negli ascoltatori riflessioni sui temi del pacifismo e della nonviolenza tanto cari al filosofo perugino».

La nota «Il seminario del 1963 – si legge ancora – fu evento eccezionale di grande spessore culturale e politico. Le registrazioni sono da alcuni mesi disponibili per l’ascolto nel sito di Radio Radicale grazie alla sensibilità del movimento Nonviolento che li ha messi a disposizione per una ampia fruizione. Quel seminario che si tenne a Perugia per ben dieci giorni dal 1° al 10 agosto del 1963 è di grandissimo interesse da un punto di vista storico-politico e filosofico perché contiene acute riflessioni sulla nonviolenza che, riascoltate oggi, mantengono una profonda attualità di analisi. Indubbiamente si tratta di documenti molto importanti per la storia della realtà nonviolenta ed antimilitarista italiana».

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250