giovedì 29 settembre 2016 - Aggiornato alle 08:43
7 settembre 2016 Ultimo aggiornamento alle 16:56

La marcia della pace Perugia-Assisi parte di notte: è la prima volta. Ci sarà anche don Luigi Ciotti

Gli organizzatori hanno deciso di compiere un gesto straordinario e inedito posticipando la partenza a mezzanotte. Tra gli altri Flavio Lotti, Sergio Vassoli, padre Zanotelli e Andrea Ferrari

La marcia della pace Perugia-Assisi parte di notte: è la prima volta. Ci sarà anche don Luigi Ciotti

Stragi di innocenti, uomini trucidati, bambini affogati nel Mediterraneo, donne abusate e violentate, ospedali e scuole bombardate, persone costrette a emigrare, aumento delle povertà e delle disuguaglianze e allo stesso tempo il diffondersi di politiche e ideologie che violano i diritti umani, minacciano la democrazia, fomentano paure, accentuano divisioni e conflitti. Di fronte a questa realtà gli organizzatori della Marcia per la pace Perugia-Assisi hanno deciso di compiere un gesto straordinario e inedito: sabato 10 settembre marceranno di notte.

Partenza a mezzanotte Allo scoccare della mezzanotte si avvieranno, tra gli altri, Flavio Lotti della Tavola della pace, Sergio Bassoli della Rete della Pace, don Luigi Ciotti, padre Alex Zanotelli, padre Egidio Canil del Sacro Convento di San Francesco d’Assisi, Andrea Ferrari (presidente Coordinamento Nazionale Enti Locali per la pace e i diritti umani), il presidente della Fnsi Giuseppe Giulietti, il segretario dell’Usigrai Vittorio di Trapani, la portavoce di Articolo 21 Elena Marincola.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250