giovedì 29 settembre 2016 - Aggiornato alle 07:01
4 luglio 2016 Ultimo aggiornamento alle 17:47

Incuria al Trasimeno, un lettore denuncia: «Ecco i segni di un completo stato di abbandono»

Le immagini sono state scattate nell'area di Monte del Lago, lungo il percorso della pista ciclabile

Incuria al Trasimeno, un lettore denuncia: «Ecco i segni di un completo stato di abbandono»

MULTIMEDIA

Guarda le foto

Non gli va giù lo «stato di abbandono» in cui versano alcune aree vicino al lago Trasimeno e scrive alla redazione. Allega anche documentazione fotografica e completa la denuncia.

FOTOGALLERY: DENUNCIA

La denuncia E’ Roberto Cocchini, abitante di San Feliciano che scrive: «Abbandono. È quello che ho provato oggi nel fare una passeggiata in uno dei posti più belli del lago Trasimeno. Sto parlando del tratto che dal pontile di Monte del Lago va verso le spiagge, costeggiando il lago, diventato pista ciclabile circa 15 anni fa». Il lettore nella sua lettera denuncia al giornale spiega che alcune foto «testimoniano come viene, pericolosamente, tenuto il tratto di strada all’altezza del castello di Zocco. Tale situazione – aggiunge – non si genera dall’oggi al domani. Vuol dire che i nostri amministratori sono settimane se non mesi che non passano da lì, altrimenti vedendo tale vergogna, si sarebbero attivati, credo. Non è solo un problema legato all’immagine turistica è soprattutto – conclude – un problema di decoro e rispetto nei confronti degli abitanti di Monte del Lago e di tutti noi abitanti del Trasimeno».

 

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250