domenica 25 settembre 2016 - Aggiornato alle 15:59
16 settembre 2016 Ultimo aggiornamento alle 15:33

Incontro tra religioni ad Assisi con il Papa per preghiera di Pace, i frati: «Tutto pronto»

Presenti 26 delegazioni islamiche, 511 leader, 200 relatori e circa 12mila persone. «Sappiamo dell'importanza storica dell'incontro»

Incontro tra religioni ad Assisi con il Papa per preghiera di Pace, i frati: «Tutto pronto»

Ad Assisi tutto è pronto per la Giornata mondiale di preghiera ‘Sete di pace. Religioni e culture in dialogo’. Uto Ughi con l’Orchestra da camera ‘I Filarmonici di Roma’ il 17 settembre alle 17.30 aprirà, con un concerto gratuito, il meeting dedicato all’ambiente e l’incontro internazionale al quale parteciperanno 511 leader religiosi provenienti da tutto il mondo. L’edizione 2016 vedrà domenica 18 settembre la presenza del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e di Papa Francesco martedì 20 settembre.

VIDEO STORICO 1986 WOJTYLA CON LEADER RELIGIOSI
PAPA FRANCESCO AD ASSISI: VIDEO
PAPA BENEDETTO AD ASSISI 25 ANNI DOPO WOJTYLA

I numeri dell’atteso incontro «Ci prepariamo a vivere queste quattro giornate – commenta il direttore della sala stampa del sacro convento di Assisi, padre Enzo Fortunato – in piena sinergia con le componenti in campo: la comunità di sant’Egidio, la diocesi di Assisi, le forze dell’ordine, i tantissimi volontari e tutti gli uomini di buona volontà. Saranno giorni intensi e ricchi di significato». Gli ultimi dati a disposizione indicano che i luoghi di ritrovo permetteranno a 12mila persone di seguire l’evento. Saranno 511 i leader e gli speaker presenti, le quattro sale stampa saranno operative già da questa sera, venerdì 16 settembre. «Riteniamo profondamente significativa – continua padre Enzo – la presenza di ben 26 delegazioni islamiche dall’Egitto all’Indonesia, della comunità italiana e di sei premi nobel per la pace che seguiranno di persona l’evento. Inoltre venti bambini consegneranno agli ambasciatori presenti dei messaggi di pace». Sono 29 i panel a cui parteciperanno circa 200 relatori. Gli incontri previsti toccheranno anche gli argomenti più attuali: tra i dibattiti spazio ai conflitti che minacciano la pace nei territori del Medio Oriente, al fenomeno delle migrazioni e dell’integrazione e alla lotta al terrorismo.

FOTOGALLERY: AD ASSISI L’ABBRACCIO TRA LE RELIGIONI
FOTOGALLERY: BENEDETTO 25 ANNI DOPO WOJTYLA
FOTOGALLERY PAPA AD ASSISI

L’organizzazione E’ stato organizzato un dispositivo di sicurezza che coinvolge tutte le forze dell’ordine per una vigilanza attenta, ma discreta. Ci saranno oltre 200 volontari pronti ad accogliere i pellegrini che avranno la possibilità di seguire gli appuntamenti in programma attraverso diversi megaschermi. «Sarà profondo il messaggio che Assisi lancerà ancora una volta contro tutte le guerre a favore di quel percorso di pace intrapreso 30 anni fa – conclude padre Enzo – da papa Giovanni Paolo II. Un grande evento internazionale al quale saranno presenti i ministri generali della famiglie francescane. Sappiamo di dover affrontare questo momento consapevoli della sua importanza per la storia e coscienti delle sue conseguenze positive per tutti gli uomini di buona volontà».

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250