martedì 27 settembre 2016 - Aggiornato alle 10:41
28 aprile 2016 Ultimo aggiornamento alle 15:24

Incidente a Rapolano, morto camionista di Castiglione del Lago

Il trentottenne ha perso il controllo del furgone mentre percorreva la Siena-Bettolle. Lavorava per una ditta di Perugia. Purtroppo i tentativi di rianimazione sono stati inutili

Incidente a Rapolano, morto camionista di Castiglione del Lago
Pompieri al lavoro (foto i archivio Fabrizi)

Un camionista albanese di 38 anni, residente a Castiglione del lago, è morto giovedì pomeriggio in un incidente stradale avvenuto all’altezza dello svincolo per Rapolano Terme lungo la strada statale 715 Siena-Bettolle. Secondo la ricostruzione l’autotrasportatore straniero stava rientrando in Umbria a bordo di un furgone intestato alla ditta perugina per cui lavorava.

Il guard-rail Stando alle prime informazioni avrebbe perso il controllo del furgone andando urtando contro il guard-rail. Nell’incidente non sono rimasti coinvolti altri veicoli. Alcuni automobilisti che hanno assistito al sinistro hanno avvisato i soccorsi ma i tentativi di rianimare l’albanese sono stati vani. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco e i carabinieri per i rilievi. Il tratto di strada interessato è rimasto chiuso al traffico, al termine degli accertamenti la circolazione è ripresa.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250