giovedì 29 settembre 2016 - Aggiornato alle 18:57
8 luglio 2016 Ultimo aggiornamento alle 19:00

Inaugurata alla presenza di Bruno Vespa la Sala Minerva, centro di ricerca in campo medico

Taglio del nastro a Bastia Umbra: «Stretta sinergia tra mondo farmaceutico, della ricerca, corpo medico e pazienti»

Inaugurata alla presenza di Bruno Vespa la Sala Minerva, centro di ricerca in campo medico

La S&R, la giovane realtà imprenditoriale di Bastia Umbra apre, alla presenza del giornalista e conduttore televisivo Bruno Vespa, un nuovo centro di formazione rivolto, innanzitutto, ai suoi 80 collaboratori ma aperto anche a medici, studenti e pazienti.

L’appuntamento A inaugurare la sala Minerva, nello stabile in via dei Pioppi 2, giovedì 7 luglio, sono intervenuti l’amministratore delegato della società Mauro Dionigi e il direttore generale Lucio Leonardi. Nella tavola rotonda che è seguita al taglio del nastro ha preso la parola anche Giuseppe Ettore, direttore dell’Unità operativa complessa ostetricia e ginecologia dell’Azienda ospedaliera ‘Garibaldi’ di Catania.

Bruno Vespa «Per noi – ha dichiarato Dionigi – i medici rappresentano un valore aggiunto. Grazie a loro riusciamo a ottenere le indicazioni per realizzare farmaci in grado di contribuire a migliorare la qualità della vita dei pazienti». «Da oggi – ha commentato Ettore – parte un’iniziativa per coniugare l’attività scientifica nel campo della sanità con i professionisti, le associazioni dei pazienti e dei cittadini e, ovviamente, le aziende farmaceutiche. Ci trasmetteremo le rispettive conoscenze e faremo squadra affinché a guadagnarne sia la salute.  «Bene l’investimento in ricerca e innovazione – ha detto Vespa – perché questo è il futuro del Paese e dei giovani. Noi abbiamo degli straordinari ricercatori costretti, però, a fare fortuna all’estero. Se potessero lavorare in Italia non sarebbe male».

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250