Currently set to Index
Currently set to Follow
sabato 26 novembre - Aggiornato alle 16:01

Tutti pazzi per nonna Iside sui social: ora per lei anche una master class

Le fettuccine nessuno come le prepara lei: i suoi piatti hanno fatto il giro del mondo ma lei lo concepisce solo in parte

Nonna Iside è un fenomeno social: i video che raccontano le sue ricette incuriosiscono grandi e piccoli, portando le sue pagine a una crescita progressiva. Erano 18mila i seguaci di Facebook a ottobre, sono arrivati a oltre 30 mila adesso, mentre Instagram, dove ha replicato la sua esperienza di narrazione soltanto in seguito, ha già prodotto un pubblico di 27 mila affezionati. Di lei, colpiscono la simpatia e la semplicità. Nonna Iside prepara le ricette dell’antica tradizione della cucina umbra ma, soprattutto, è una invidiabile maestra dell’impasto. Le sue fettuccine hanno fatto il giro del mondo e, durante le sue passeggiate, nel centro del meraviglioso borgo di Bevagna, dove vive, tutti l’avvicinano, la riconoscono e la ringraziano, anche per la visibilità che sta restituendo al territorio e alle eccellenze culinarie di questa terra.

Da sapere Nonna Iside cucina in maniera semplice, partendo da materia prima eccellente. A dare visibilità alla sua cucina e alle sue ricette, è stato il figlio e poi sua nipote. È iniziato tutto quasi per gioco, durante il periodo della pandemia, quando nonna Iside ha dovuto anche vivere la perdita della persona più importante della sua vita, suo marito, che ha condiviso con lei tutta un’esistenza. Sta provando a recuperare vitalità e forza, dalla semplice quotidianità della campagna, ai riti di sempre, dall’orto e dalla compagnia dei tanti che le scrivono durante le dirette delle sue preparazioni. L’Umbria vuole bene a nonna Iside e adora i suoi piatti che oltre al sapore autentico di questo angolo meraviglioso del Cuore Verde, hanno anche la dignità e la personalità della gente semplice delle nostre parti. Non dovesse bastare la popolarità che si è conquistata e che concepisce solo in parte, soprattutto nel ritorno che vive personalmente dagli incontri che apprezza durante le sue uscite, ora le tocca anche una master class: insegnerà a fare le fettuccine nella sua Bevagna, armata di mattarello, uova e farina, quelle di sempre e che non se le fa consigliare da nessuno.

I commenti sono chiusi.