martedì 11 dicembre - Aggiornato alle 08:49

Tutti pazzi per il Pampepato, dolce di Terni in fiera a Milano

Natale 2018 più vicino: pioggia di foto, video e ricette sulla bacheca Facebook degli ‘Stregati’

 

di Mar. Ros.

Si avvicina Natale 2018 e con esso la fine di un anno ricco di emozioni per i produttori del Pampepato di Terni, pronti a mantenere le dita incrociate sino al pronunciamento dell’Europa per la certificazione Igp. Con l’approssimarsi delle festività, titolari di forni e pasticcerie della provincia non sono certo gli unici a dedicarsi alla preparazione della delizia al cioccolato. Lo dimostrano i numerosissimi post sulla pagina degli Stregati che conta ormai più di 2.300 iscritti. Tutti pazzi per il Pampepato e a vedere foto e video sembra di sentirne l’odore e sale la voglia di assaggiarne una fetta.

Pampepato di Terni L’iter per l’Igp, come noto, è partito ufficialmente a inizio ottobre, con la richiesta inviata dal comitato, capitanato da Ivana Fernetti, a Regione e ministero delle Politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo (Mipaaft). I tempi per scoprire se il dolce ternano otterrà il bollino giallo-blu sono ancora lunghi ma la promozione del prodotto è già a livelli senza precedenti, complice l’amore per la tradizione, tipico dei cuori ternani. Non a caso il Pampepato ha avuto la sua vetrina e ha fatto parlare di sé al tiramisù world cup di Treviso. Grazie alla Camera di commercio di Terni è sbarcato pure a Ferrara e presto arriverà a Milano.

Pampepato L’artigiano in fiera che si terrà a Rho dal primo al 9 dicembre vedrà tra i laboratori di pasticceria anche quelli di Terni che producono il Pampepato. Dopo la presenza al Villaggio Coldiretti a Roma, ecco pronto un nuovo stand al Nord per conquistare i palati di tutta Italia. Sulla pagina del gruppo ‘Stregati’, si susseguono intanto le curiosità e si accavallano le ricette delle nonne a quelle più moderne delle nipoti, rigorosamente nel rispetto della tradizione.

I commenti sono chiusi.